mercoledì 22 giugno 2011

però..


Prima di tutto sono "orgogliona" di farvi vedere l'ultima creazione di un cuscino porta fedi fatto con tanto amore (e un bel cuoricino in legno che adovvvvo) :)


Il però è in realtà riferito ai commenti sul post precedente.
Sono strafelice di avere dei commenti così sensati e da persone che stimo e ritengo che da pochi commenti veramente si potrebbe tirare fuori qualcosa di più serio che due parole in croce..poi vediamo cosa.
Però..
però..
avrei voluto anche dei commenti da parte degli sposi.

Diciamo che me lo immaginavo..ero certa che nessun "cliente" avrebbe commentato. Ho solo la curiosità di sapere se perchè non c'è molto interesse sull'argomento (e questo mi delude un po' perchè è un punto importante ) o se c'è la pigrizia del commentare..boh.
Però se ci pensate bene è proprio indicativo questo silenzio di possibili clienti, ex clienti o interessati vero?

Ha ragione Kelly su sul blog che c'è tanto bisogno di parlare di più (ma proprio in modo massiccio) del VALORE del nostro lavoro..
vero?

Buona giornata ;)

domenica 19 giugno 2011

Giudizi

Ho letto alcuni giorni fa un piccolo dialogo su un forum di sposine che si scambiavano opinioni sui costi delle wedding planner. A parte la considerazione che a conti fatti di questo argomento mi sembra che in generale se ne parla pochissimo anche sui forum (ma proprio anche delle wedding planner), vuoi perchè forse a volte scoccia parlare del lato economico..vuoi che ancora siamo ben lontani dall'affidarsi alla wedding planner come uso non comune ma almeno diffuso, insomma ho trovato poche parole sull'argomento "costi". Ci sono capitata perchè una mia "possibile" sposina (cioè una coppia ancora in fase di preventivo) mi ha mandato il link.
E sono rimasta proprio sorpresa. Non positivamente, purtroppo.

Alla candida domanda di una futura sposina evidentemente interessata ad avere l'assistenza di un wedding planner, ho visto una fila di risposte che un po' mi hanno divertita , ma se le leggo con gli occhi da wedding planner (che oltre tutto cerca sempre di dare il massimo) ..ohi ohi..c'è propio poco da ridere.

Tra chi , come spesso succede , inneggia al "ma che ci fai con una wedding planner?" che vabbè..dai ormai ci sono abituata e già apprezzo di più come ragionamento. Ho sempre sostentuto che nessuno di noi ha inventato l'acqua calda no? da che mondo è mondo tutti si sono organizzati il matrimonio da soli fino a qualche anno fa (anche in America tsè) ...anche io, quindi capisco perfettamente la posizione del "sono completamente contrario".
Ma mi hanno preoccupato vedere altri tipi di risposte. Alla pallida constatazione di una sposina che era tutta contenta del servizio che molto probabilmente aveva scelto "la mia per tutto il servizio dalla a alla z ci prende 1.800 + iva" sono praticamente partite tonnellate di risposte del tipo "oh mamma ma è troppo!" oppure " ma dai ma se la mia mi prende solo 800 euro compreso l'assistenza al giorno del matrimonio" ecc. ecc .

Ok ognuna delle mie colleghe /colleghi applica tariffe che sono ovviamente studiate per il tipo di servizio offerto e in linea con il mercato in cui operano, quindi non sono a giudicare gli importi, assolutamente non mi permetto.
Quello che volevo però dire (per farci un post apposito potete capire quanto mi sta' a cuore ;) )è che siete anche proprio voi...sposine, future sposine, persone che un giorno si sposeranno , persone che devono organizzare eventi...a non dover giudicare mai senza prima avere un'analisi completa di quello che viene dato come servizio a pareggio di quel compenso.
Quello per cui è nato questo blog, come molti altri, è soprattutto aprire la nostra vita di professionisti al pubblico perchè è naturale non fidarsi finchè non si capisce più approfinditamente un lavoro che è nato relativamente da poco. Quindi ben vengano le nostre giornate, i nostri matrimoni, i nostri dubbi e le nostre paure..la nostra vita,i nostri successi e anche i silenzi di alcuni periodi di fuoco (che parlo di me? noooo ;) vabbè) sono utili a farvi capire come vivo e vivono tutti i miei colleghi.
E farvi vedere di cosa siamo capaci, anche se questo non è per niente facile da capire senza provare a lavorare con noi, lo so..però ci proviamo.
Veramente dopo tante parole dette, dopo tanto spiegare e tanto aprirsi si può giudicare "caro" o "economico" un servizio solo dal prezzo?

Non so quante volte ho sentito parlare di sconti su servizi di wedding planner e su quello ho purtroppo sempre un giudizio non positivo , perchè 1° non si può scontare la propria professionalità (non è una merce su uno scaffale da anni) e 2° è proprio questo "scontare" che forse da' poco credito alla categoria. L'ho detto tante volte..finchè non siamo noi a prenderci sul serio come possiamo pretendere che lo faccia il nostro target di clienti? Ma questo un altro discorso.

Ma giudicare che 800 euro sono poche e quindi giuste mi fa rabbrividire. Non perchè la povera wp che prende queste 800 euro ha fatto un preventivo troppo basso perchè sono sicura che ha fatto un prezzo studiato e che ha ritenuto giusto, ma quello che mi sembra strano è che una persona che non conosce il preventivo fatto , che non conosce la wp che lo ha fatto possa dire che è più giusto o meno di altri preventivi. Ho più paura che sia una questione di "è basso quindi va bene" più che uno studio del servizio offerto.
Una volta ho letto su un blog di un famosissimo event designer americano che i clienti vanno "educati al reale costo delle cose" ..io non ho mai letto una cosa che mi ha fatto pensare più di così e che ho condiviso così tanto.
E' verissimo..sapete quante volte incontro una coppia che ha grandi progetti, colombe che volano, fuochi di artificio, tripudi di orchidee e ogni ben di Dio..e poi quando faccio presente quanto costano queste cose rimangono sorpresi?
E io sono qui anche per questo, per darvi le informazioni necessarie anche sui costi per poter prendere le vostre decisioni al meglio e con convinzione.
Ma questo vale anche per il nostro lavoro che forse non è un oggetto visibile , ma è comunque con un valore intrinseco che non è da sottovalutare.

Per poter pareggiare le opinione vi dico anche che non si può dire che la wp che ha fatto un preventivo da 1.800+iva , che ovviamente messo in paragone con le 800 sembra un enormità, è "cara". Come fate a saperlo? Come riuscite a giudicare che il servizio che offre non vale il compenso che chiede?
Ve lo dico io..non potete se non leggete il preventivo, se non parlate direttamente con la wp , se non approfondite il servizio che è proposto per quel prezzo.

Oggi piccola ramanzina vero? :)
Una volta mio padre mi disse che conoscere è essere liberi. Più avete la situazione chiara in mente e sotto mano e più avete la possibilità di scegliere la cosa migliore per voi.
Ci dovrà pur essere quindi un vademecum ? certo ;)

1) anche se siete appassionate di forum non fermatevi a quelli. Se qualcuno su un forum dicesse che Magnolia è cara , ma Magnolia è la persona che sentite essere la vostra wp che può veramente capirvi e aiutarvi a realizzare quello che avete in mente...non la contattate solo perchè qualcuno ha trovato il mio preventivo caro? (apro una parentesi fisica e mentale...io non posso dirvi se sono cara o meno, so che il mio compenso è basato sul servizio di cura continua e di creatività che do'..ma scordatevi da me preventivi da 800 ahahahh..no giusto per dirvelo :D ..oh signur ora vi ho inibito eh? no dai..sono bravizzzima)

2) non chiedete solo un preventivo per email aspettandovi che la wp possa darvi un listino prezzi. Non si può valutare la situazione da poche righe di un'email. Parlate e incontrate la wp. Il preventivo deve essere fatto solo dopo un bel colloquio :)

3)Non fate paragoni. Una volta due amiche sono venute da me perchè si sposavano entrambe nello stesso anno e mi hanno chiesto di assisterle. Vi posso dire candidamente che non mi hanno confermato il servizio. Il perchè? Perchè sono rimaste sorprese che i due preventivi per i due eventi erano diversi tra loro. Anche se la data è la stessa, la location è la stessa questo non vuol dire che le cose da fare e organizzare siano le stesse, anche il tempo che si ha davanti per fare tutto può incidere, ma soprattutto è valutato il servizio richiesto.
Guardate solo la vostra strada e non mettete in confronto il vostro percorso con quello delle persone che avete attorno, al di là dei matrimoni..questo atteggiamento non vi può portare alla vostra felicità, ma solo a insoddisfazioni.

E per le wp?
Vi prego non fate sconti . Può esserci una offerta per un pacchetto particolare, per un last minute, ma ha veramente senso fare uno sconto sul proprio lavoro? E mi rivolgo soprattutto alle agenzie che iniziano da poco o quelle che hanno una fase di stallo.
Lo so ..fa gola fare lo sconto per avere più clienti (e ne vengono tanti lo so), ma a lungo andare non paga ne' voi ne' i vostri clienti. Se non fate un minimo di margine di profitto potete veramente rimanere a galla e dare un buon servizio?
Il settore dei professionisti degli eventi è un settore molto serio e complicato, ve lo dice una che sta' lavorando e lottando molto per arrivare al proprio obbiettivo, molte ore, molto sacrificio e tanto impegno...è un settore che non può essere paragonato ad un negozio nel periodo di saldi.

Non è che io non abbia mai fatto studi e sbagliato su questo, ancora oggi mi esamino molto per capire se la bilancia tra il mio tipo di servizio e il mio compenso è equa e cerco sempre di migliorare per essere il più giusta possibile. Se certe cose mi permetto di dirvele è perchè io ci sono già passata.
Imparate dai miei errori (se proprio non mi cercate come wp ahahah :D )

martedì 14 giugno 2011

Scoperta


Non ero arrivata a capirlo prima, ma dopo il matrimonio di Sabato scorso devo ammettere che ho scoperto di essere una grande amante delle dalie.
Un fiore semplice ma allo stesso tempo così versatile perchè adatto a praticamente tutti gli stili (tranne l'estremamente formale )
Adovvvoo.

Come per tutte le altre foto..scusate :P per la pessima qualità. Oltretutto non ho avuto modo di far mettere il loghino nuovo quindi sono tornata al vecchio marchietto solito boh.

Altro commento per Sabato oltre è stato veramente un bel allestimento "early summer in garden" come l'ho ribattezzato ahahah?

leggero , fresco, colori da caramella , svolazzamenti di nastri leggerissimi, stile molto americano easy ma curatissimo nei dettagli.
Questo è uno dei "lavori" di studio di design che sono stati realizzati separatamente dall'organizzazione del matrimonio.

E' stata realizzata anche la zona "bimbi" ed è stato veramente un bel divertimento ( :P tranne che per montare gli sgabellini che ci hanno fatto impazzire ahah) . Grandi soddisfazioni però vedere i bimbi bellini che erano tutti seduti ordinati con il loro posticino tavola e piattino e bavaglino di ordinanza :D)


Beh vi posso dire che è stato l'unico giorno di sole nel mezzo di 6 giorni settimanali di temporali.
Vi dico altro? ;)

olè!


domenica 5 giugno 2011

Una lunga giornata

Ultimamente mi scrivete spesso e con tanta curiosià per sapere cosa vuol dire esattamente fare la "regia del giorno del matrimonio" e se è veramente necessaria, mea culpa perchè ne ho sempre parlato pochissimo.
Forse perchè è veramente difficile mettere nero su bianco cosa vuol dire realmente coordinare quelo giorno così importante per voi, forse mi mancano le parole per descrivere un lavoro di quasi un'intera giornata ma che non è a parte rispetto al resto dell'organizzazione, ma solo un compito diverso e che si interseca con il lavoro fatto prima.
Meglio hai fatto il lavoro a monte e più liscia va la giornata? uhm..no purtroppo no , non è esattamente questa la formula.

A volte fai delle organizzazioni del matrimonio anche per mesi e mesi con una tranquillità e una calma che spaventa quasi, perchè hai sempre l'ansia (da brava maliziosa almeno per quanto riguarda me) che qualcosa dietro l'angolo si deve pur celare. Qualcuno mi ha detto che forse esagero il giorno del matrimonio ad essere così su "chi va là" ma credetemi non è un comportamento negativo (che non è parte del mio carattere oltretutto) è solo un modo di essere sempre estremamente preparati a tutto.
Ci sono ancora molte coppie che sottovalutano il mio compito (e delle mie care colleghe) per il giorno del matrimonio perchè in sostanza ...insomma in modo materiale non si "vede " niente di quello che fai quel giorno.
Eh! ma sta' proprio qui la bravura di una wp..non farvi accorgere di niente, farvi sentire sereni, quasi non pensare che c'è qualcuno che si sta' occupando di tutto..lasciarvi così tranquilli da dimenticarvi di avere qualcuno che sta' lavorando per voi ;-).

Cosa faccio io in particolare quel giorno?
beh..a parte essere presente sempre fin dai primi preparativi della sposa , controllare con un breve giro di contatti che tutte le persone che devono lavorare al matrimonio (fotografi, musicisti, autisti , catering ecc ecc e chi più ne ha più ne metta :-) )siamo pronti ai loro posti e in orario, controllare l'operato di tutti e la qualità fino ad essere presente fino a fine del ricevimento...sono tecnicamente il cuscino della coppia.

Martedì scorso ho avuto un matrimonio con pochissimi invitati (solo 28 compreso gli sposi) ma è stato un matrimonio molto articolato da organizzare e da coordinare quel giorno , non solo perchè la cerimonia si è svolta a Certaldo che è più di un'ora di distanza da Firenze, ma il ricevimento si è svolto nella bellissima cornice di un castello sulle colline di Firenze ..quindi di nuovo più di 1 ora di distanza.
A questo aggiungete che di persone coinvolte come "staff" / fornitori forse (anzi senza forse :-P) eravamo più degli invitati. C'è stato un bel dispiego di persone che hanno contribuito a fare meraviglioso questo matrimonio e li ringrazio tutti..fioristi in primis, autisti di più auto e mini van, estetiste, fotografo..e tanti altri.
Contate che solo di musicisti tra cerimonia e ricevimento c'erano la bellezza di 8 persone (violini, violoncelli, quartetto d'archi e live band)
Insomma un bel matrimonio con i fiocchi :-) e ne sono molto molto orgogliosa.

E il mio orgoglio va al di là dell'aver scelto i fornitori giusti , i servizi di qualità e avere collaborato con il mio staff per creare un bel design..no non è solo questo.
Capita sempre ma è la prima volta che lo dico , ma sono veramente molto orgogliosa di me, per come ho gestito tutte queste persone ognuna delle quali aveva il suo bel piccolo (o grande ) problema. Attenti che non dico che i problemi non devono assolutamente succedere (siamo essere umani) , mio compito è non dare giudizi ,ma risolvere i problemi ...o almeno provarci :-P.
Ritardi, dimenticanze (varie) , troppa fretta o troppo poca.. questi sono i mille problemi di un matrimonio.

E la wp deve avere il sangue freddo di ascoltare i problemi e risolverli in un modo o nell'altro.
Le mie ex allieve lo sanno, ne parlo spesso nei seminari ..organizzare un matrimonio con mesi davanti a se' è un lavoro "facile" (dai diciamo così) perchè puoi avere i tuoi tempi (anche se sommati tutti quelli che devi organizzare insomma il tempo vola :-D )e puoi riflettere sul problema e avere tempo per risolverlo. Questo non è il momento di fare sermoni sul... poi la vera bravura della wp sta' comunque nel trovare la soluzione più giusta per la sitauzione, perchè ci vorrebbero post e post,ma è così.
Il giorno del matrimonio tutto cambia.
Non hai tempo, neanche un secondo, quello che ti è richiesto è di elaborare nella tua testa il problema e trovare in pochissime frazioni di secondo una soluzione. Se è la migliore..bene , ma una wp ha un giornata molto faticosa proprio perchè non sempre in un nanosecondo si trova la migliore in assoluto, ci prendiamo la responsabilità di cosa decidiamo visto che la prendiamo da soli e ne portiamo avanti le conseguenze nel bene e nel male.
Usare toni gentili ma dal contenuto ferreo , essere un leader ma di quelli veri, avere sempre il controllo e non perdere mai la calma, attenzione sempre al massimo ma sorriso sempre pronto per tutti senza mai lesinare i "grazie" e i "per favore" ottenendo quello che cercate..questo non è facile ma è questo il mio lavoro.
E quando tutto va a posto non ti potresti sentire pià invicibile di così ,ve lo giuro. Mero ed effimero pensiero di gongolamento ..perdonatemi , anche perchè è una sensazione che dura poco e a giusta ragione ;-) (ehhh altrimenti chi ci crediamo di essere ehhhh?).

Quello..quel preciso momento in cui vedete che la vostra coppia si sta' divertendo, che vi dice che è esattamente la giornata che ha sempre sognato, nonostante magari voi sappiate che ci sono stati dei piccoli intoppi..ma semplicemente loro non si sono accorti, quello sì che premia di tutta la fatica e dei sacrifici.
Quello è il momento in cui capisco perchè faccio questo di lavoro.
Quello è il momento in cui potrei piangere

E se voi coppia vi ritrovate alla fine del ricevimento felici e soddisfatti , con gioia e soddisfazione in voi.. guardatevi attorno e cercate la vostra wp e congratulatevi con voi stessi, perchè vuol dire che avete scelto proprio una brava wp.
Una brava sul serio.

e ora tre fotine di preview del matrimonio di martedì scorso.. :-) soon sul sito