venerdì 20 maggio 2011

Brividi

Permessoooo?
Buona seraaaaa :-P..sì vabbè sono ancora viva..un po' zombetta ma viva e vegeta. I'm back! :-)

Non ho molte parole per spiegare la mia assenza di questo ultimo mese, se non che "oh mamma quanto lavoro!".
ma sono di nuovo qui e avendo sbrigato un pochino di "faccendine" urgenti degli ultimi momenti , mi ributto a capo fitto qui tra di voi...beh? come state? tutto bene? spero proprio di sì!
Cosa è successo in questo ultimo mese senza di me eh? siete stati bene ehhh senza di me ;-) sì sì lo so..tsè.

Ho appena finito i primi due matrimoni (tre con un piccolissimo anniversario di fine aprile) della stagione Magnolia estate 2011 ;-) con , non per farmi l'auto sviolinata perchè tanto sapete che non sono così, grandi soddisfazioni che mi hanno fatto camminare almeno a 10 cm da terra per qualche giorno buono.

Detto questo vi anticipo che le foto ufficiali dei due matrimoni arriveranno tra qualche tempo perchè ho avuto la fortuna (spinta anche da me dico il vero) di avere un fotografo con gli attributi per entrambi i matrimoni e sapendo quanto sono meravigliose le sue foto.. :-P inutile che riempia la gallery con le mie horrible fotine.
Però.... ;-) qualcosina si anticipa no?

questo è il tavolo degli sposi..notare le inziali dipinte da me , i libri (sono riuscita a non mettere l'amante di lady chatterly dai..fiu ;-) ) ceramiche della ginori e meravigliosi fiori

Partiamo dal matrimonio di Sabato scorso..
Anticipo però anche che questo di sabato scorso è stato il primo di questa stagione con uno studio personalizzato di design , quindi ho proprio la soddisfazione in più di farvi vedere nelle foto ufficiali (perchè dalle mie poco si capisce) anche la bozza iniziale. Come vedrete dalle foto..molto colore..stile culturale vintage (tutti libri miei anche alcuni di inizi 900 o fine 800 tsè vero :-D) in onore allo sposo divoratore di libri e gufetti , animali dotti e intelligenti oltre che simpatici che sono cari alla sposa.

cura dei dettagli anche per il posto tavola , menù "gufettoso" , segnaposto che è stato un regalino speriamo utile per gli ospiti perchè fatto a segnalibro rigido e gerberina infiochettata.

Devo ancora riprendermi dalle fatiche di questi giorni e ho talmente tante cose da raccontarvi che non posso farlo in un unico post..ma per seguire un po' i miei flash di memoria..
..ho ancora in mente l'ansia per il tempo (mi preparo alla perfezione sempre il piano b in modo che tutto quello che viene di buono mi può solo far fare le cose ancora meglio) per poi scoprire che ho veramente una buona stella lassù (e so' chi è) che ha regalato a me e agli sposi una giornata calda e anche con un pochino di solicino (fino almeno al diluvio che è venuto sull'ora di cena ma ormai erano andati tutti a casa)
...ho ancora in mente tutto il mio staff (fioristi e fotografi in modo particolare perchè eravamo tutti dalla toscana per un matrimonio sul lago di como (o meglio lecco)) e l'alchimia che c'era tra di noi che ha fatto sul serio , come sempre vi dico, la differenza. Non tanto per il risultato materiale (comunque migliorato dalla situazione di perfetta sintonia), ma per la soddisfazione morale anche della coppia stessa. Grazie Ilaria , Amleto, Edi e Andrea...di tutto.
...ho ancora in mente i complimenti degli ospiti, l'aria di serenità e di rilassatezza di tutta la giornata, i sorrisi..
...ho ancora in mente gli sguardi di complicità degli sposi. Se c'è una cosa che è vera di tutta la messa in scena della jennifer lopez nel film è la consapevolezza , data da esperienza e intuizione, da piccole cose anche insignificanti e in generale dalla conduzione di tutta l'organizzazione del matrimonio, di quanto potrebbe durare quel matrimonio. Lu e Max ve l'ho già detto anche di persona..dormite sonni tranquilli :-) fidatevi ci vedo più lungo di quello che sembra..
..ho in mente le risate , la fatica, le alzatacce alle 5 del mattino (se si sono sentiti urli nella notte il sabato mattina..beh eravamo noi con il nostro "nooooo sono già le 5!") , le gambe che fanno male perchè chiaramente se ero al 4° piano avevo dimenticato qualcosa al primo (vedi castello con tante sale a livelli diversi) e se ero al primo..qualcuno mi chiamava dal 4°..sì ok ho delle cosce bioniche ora (niente male)

uno dei tavoli ospiti che in realtà avevano lo stesso stile/tema ma era con composizione libri e ceramiche diverse
anche il segnatavolo in tema "libroso" :-)

..ho in mente la complicità che ho trovato anche con alcuni ospiti e con la mamma dello sposo che è stata una mia compagna di viaggio alquanto divertente
..ho in mente anche il discorso forse un po' prolisso dello sposo e ricordo ancora con più piacere il momento in cui ha "sgamato" me e la sposa che parlavamo di altro durante il suo discorso..ok è stato come a scuola pardon ci mancava solo "e ora mi dite cosa ho detto..." ed eravamo a posto (o forse ce lo ha chiesto bohh.ahah attenzione alle stelle ma poi capirete perchè..)
vogliamo commentare i gufetti di legno che ho fatto fare da una mia amica in america? gemelli di quelli che avevano su tutta la cancelleria matrimoniale (vabbè per non parlare dei confetti al bergamotto , al miele e zucchero di canna , mandorla regina, rosolio e limone con cioccolata bianca..scusate raccatto la saliva...)

e ho in mente tre cose che mi fanno venire i brividi:
- il brindisi che ho fatto da sola con i miei sposi mentre tutti gli altri stavano ballando scatenati con un fracasso quasi assordante. In quel momento noi 3 abbiamo formato un piccolo bozzolo intimo dove congratularci a vicenda per l'ottimo lavoro. E io non lo dimenticherò mai. E stato come non ci fosse nessuno oltre a noi in quel momento,solo tre persone, tre bicchieri e il vuoto attorno.
- la mano della sposa nella mia mentra stavamo "cercando" (ahaha no dai faccio la seria) ascoltando il discorso dello sposo mentre ringraziava varie persone tra le quali me. In quel momento quella mano mi ha fatto perdere un po' la testa e quindi ringrazio solo ora per i ringraziamenti ufficiale. Mio dovere e piacere.
- ultimo brivido lo dedico,in modo forse un po' edonistico, al mio rientro a notte fonda in hotel dove parte anche degli ospiti alloggiava per la notte. Arrivare stanca, disfatta, affamata e con mille borse fossi neanche un immigrato e ricevere come benvenuto un lungo applauso dagli ospiti..bah...non lo so ..non ha prezzo. Non esisterà mai niente che riuscirà a spiegare la mia sensazione in quell'istante.

Devo ringraziare oltre a tutte le persone già citate anche Biagio del catering perchè sempre a notte fonda (bahh..forse eravamo tutti ubriachi? no dai ;-) ) mi ha fatto i complimenti e fatti da una persona in gamba e che vede molte realtà diverse ..non può che farmi piacere.
e la mia sposa con le scarpe da tango e un meraviglioso abito delle spose di Gio. Scarpe da tango perchè i novelli sposi ci hanno regalato un bellissimo tango come primo ballo ..eh e che vi mando a fare corsi di tango tutto l'inverno eh? :-P scherzo sono stati autonomi in questo

Devo ringraziare mio babbo che da quando è scomparso lo scorso settembre mi ha regalato la sua forza e la sua positività. Pochi sapevano di questo anche in quel periodo perchè lui è stato il mio primo fan e non ho mai voluto demoralizzare nessuno, ho solo deciso che dopo averlo pianto il modo migliore di onorare tutto quello che mi ha insegnato negli ultimi 37 anni è affrontare la vita con energia e con grinta.
Ma lo devo ringraziare perchè mi ha regalato più di una fortuna in questi mesi ..e anche i miei sposi se ne sono accorti. Grazie ba.

E ringrazio i miei piccoli topolini..chi sono? ahh ehhh questa è una storia lunga..diciamo che ci sono due topolini sparsi in italia che mi hanno e mi stanno aiutando un po' con varie cosine, topolini che ho reclutato dai passati seminari (eh che pensate che per me non siano giornate di colloqui? ;-) .
Grazie Federica e grazie Veronica (oltretutto se ora le mie foto avranno un look più elegantino grazie anche al piccolo magnolia-loghino lo devo a Veronica che con molta pazienza lo ha creato stando dietro anche a tutti i miei casini).
Allieveeee...genuflessione via.
;-) oh possibile che non la fate mai? ufffa però ma da chi state imparando?
da me? :-O

10 commenti:

  1. I like I like ;) bravissima!

    Lisa (you know who I am)

    RispondiElimina
  2. Belle! come vorrei anch'io trovare sposi che accetino questo stile che mi piace un sacco!!! brava, anche se un appunto te lo faccio ;0P la foto del tavolo degli sposi è un po' scura e non si vedono bene le tue iniziali dipinte... confido nelle foto ufficiali!

    RispondiElimina
  3. Non so per quale motivo, ma leggendo ciò che hai scritto, son venuti i brividi anche a me. Sembra di scorrere la trama di un film americano con gran sorpresa finale e il testo di coda "... e vissero felici e contenti".
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  4. bravizzima la mia Silvia :D
    sei davvero una forza della natura! un bacione

    RispondiElimina
  5. @Lisa thankssss!! ;-)
    @evenths e sai con la mia macchinetta non riesco a fare delle belle foto..per questo ingaggio grandi fotografi ;-)
    @Veronica grazie mille a te dei brividi condivisi bacio
    @Annalaisa grazie tesoro (coraggiosa no dai :-D aha)
    @Ire eh dai.. come sempre grazie mille a te (assegno in arrivo prossima settimana ahah) e tra un po' tocca alla francy e tra un po' tocca alla francy :-D!

    RispondiElimina
  6. Uh mamma...e questo me lo sono perso, lo vedo solo ora!
    Perdonami, stavo badando a Cenerella! ;)
    Che dire...genuflessione completa! Grazie a te, come sempre.

    RispondiElimina
  7. A noi i brvidi sono venuti quel giorno e continuano a venire rileggendoti. Sai che non bastano i brindisi, le stette di mano, gli sguardi e le parole per definire quell'alchimia. Grazie anche al tuo babbo che ci ha guardato da lassu' e attraverso i tuoi libri. Dormiremo sonni tranquilli magari dopo qualche altro bel tango.Ancora grazie, per tutto!
    PS: anche la sposa ha avuto la sensazione di essere stata ripresa a scuola a chiacchierare con la compagna di banco durante il discorso dello sposo;)
    Ps: lo sposo dichiara che sposa e wp potranno sperare di accedere al corso successivo solo dopo assiduo e costante studio ed impegno

    lu et max

    lu et max

    RispondiElimina
  8. Ciao Silvia... che bello leggerti di nuovo... ;)

    Bravissima come sempre! Non vedo l'ora di vedere le foto... Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  9. oh santo cielo me lo ero perso questo!
    oh santo cielo sono stata "nominata" in un post di Magnolia!
    oh santo cielo quante emozioni che mi regali leggendoti!

    Io mi genufletto ora e per sempre di fronte a te e rimpiango ancora il fatto di non averti incontrato prima del mio grande giorno...ho avuto veramente bisogno di te!

    Signora Maestra sei speciale...

    Fede

    RispondiElimina