giovedì 23 ottobre 2008

La chiamavano "l'americana" - They used to call her "the american"

:-) certo che avere un soprannome è sempre un piacere, ma devo dire che nel mio caso lo porto anche con grande orgoglio. L'Americana in realtà non si riferisce tanto al mio inglese (visto che ho accento prettamente e assolutamente real london english), ma quanto sul lavoro perchè , oltre a ringraziare sempre nostra santa Martha, mi affido a molti fornitori proprio dagli Usa.

:-D ma come si fa a resistere alla tentazione di collaborare con una persona geniale che produce questi meravigliosi inviti?


oppure questa altra ragazza che propone questi cake topper assolutamente deliziosi?



Ma si puo? ;-) per me è quasi impossibile devo riconoscerlo. Vuoi la facilità di comunicare con tutto il mondo grazie ad internet, vuoi perchè bene o male la conoscenza dell'inglese ti apre le porte ovunque..e vuoi che mi piacciono da impazzire queste cose..:-) io ho sempre buona parte di un matrimonio "made in usa".

In realtà dalla Martha e dalle sue innumerevoli e preziose colleghe ho imparato praticamente tutto su come gestire le coppie e come comunicare con loro; sembra un compito facile , ma non lo è per niente.

:-) è per questo che oggi regalo , a chiunque di voi abbia deciso di avvalersi di una wp, il mio personale decalodo dei 3 aspetti "must" per i primi approcci ad un/una wp.

1° E' d'obbligo un incontro di persona, non vi fidate di chi vi racconta tutto per telefono. Io personalmente ho molti contratti "magnolia on-line" , cioè aiuto molte coppie nell'organizzazione del loro matrimonio solo via email o telefonica, ma faccio sempre e ripeto SEMPRE un incontro con loro di persona al momento della conferma dell'incarico. Vi ho sempre detto: guardate negli occhi la vostra/o wp e capirete subito se è "fatta per voi" :-).

2° Dopo un breve colloquio con la/il wp che la/lo aiuterà a studiare meglio la vostra situazione e a calibrare per voi un piano di "attaco" :-P , passatemi il termine, iniziate voi con le domande. Chiedetele come opera, come si organizza di solito per i matrimoni, quali sono le cose più urgenti da fare, ma chiedetele anche di se' , della sua vita e....guardatela: imparate a leggere i segni del suo corpo e della sua espressione.

Fate attenzione alla posizione con cui sta seduta: troppo rigida è segno di nervosismo, troppo relax ..non va bene comunque..non siamo a casa a fare la pennichella :-).

Fate attenzione all'inclinazione della testa: se tende sempre con la testa verso sinistra..ok è un tipo molto organizzato e pratico, se è verso destra..è ok comunque perchè tende ad avere molto senso istintivo e creativo.

Fate attenzione al tono della voce: non deve essere troppo squillante..:-D insomma non vi deve urlare negli orecchi..ne troppo sottovoce..non siamo mica in Chiesa, una parlantina tranquilla e rilassata, che vi tranquillizza già dal suono della voce e che vi incanta con la sua calma e self control. Questa è la qualità più apprezzata in una persona che dovrà gestire il vostro giorno più importante.

Ahhh..mi raccomando..che sia una persona che guarda negli occhi e non da un'altra parte, magari non è così , ma da' l'impressione di pensare a tutt'altro e questo non è corretto per l'importanza del cliente e dell'evento.

3° Chiedete senza troppi scrupoli la fatidica domandona ;-) "ma quanto mi costi mamma mia?" :-D, potrà non essere precisa subito, ma non deve neanche tergiversare ed essere confusionaria e caotica nella risposta.

Tono deciso e sereno, guai ai wp che si scusano della propria parcella o titubano, nessuno lavora gratis..quello si chiama "hobby" :-P

Rileggendo devo dire che questi consigli sono preziosi anche per qualsiasi altro colloquio...quindi spero sia utile a più persone possibili.

Detto questo se è una fan di Martha o se preferisce altre guru, questo poco importa al fine della serietà, una brava wp secondo me deve essere disposta anche a contattare il polo nord per esaudire i vostri desideri :-D

ehhh...ma potevo lasciarvi oggi senza questa delizia di mini tortina? ma non sarebbe perfetta per segnaposto? :-D ma come faccio a stare lontana dall'America?..;-) deciso..va bene "l'americana" ora e per sempre!



They used to call her "the american"


:-) a surname for sure is a funny thing, but I have to admit that in my case I "wear" it with great proud. "The American" actually is not referred to my english (which is very very london style english), but is referred to my job because not only I have thank my Saint Martha every day, but I also use lots of vendors from the Us for my weddings.

:-D how can I resist to this fantastic unique invitation created by a talented american girl?


or to these other creation from another american girl who gives life to these romantic cake topper?



How can I? ;-) for me it's almost impossible I have to admit it. Maybe it's the easy comunication with all the world through internet, maybe because good or not the knowledge of english opens you all the doors around the world...and maybe 'cause I adore all these little unique and special things from our Us cousins...but at the end half of my weddings are "made in Usa"!

Actually from Martha and the other important gurus of weddings I've learned almost everything on how to contact costumers and how to relate to them in the best way possible; it seems an easy job , but believe me it's not. :-) It's for this reason that today I give you , meaning all the couples who have decided to have the collaboration of a wp for their wedding, my personal 3 "must" for the firsts approaches with a wp.

1° A meeting is important and a real "must". Don't trust someone who wants to "sell you" his/her work only by phone. I've got severals "Magnolia-online" contracts, which means that I follow several couples in the organization and planning of their weddings through emails, messenger and phone, but I always and I repeat ALWAYS meet them at least once when they confirm me the contract. I've always told you: look in her/his eyes and you'll see if she/he "fits" you.

2° After a quick interview with your wp where he/she will ask you some important things about you and your dreams to realize in the best way possible your wedding, it will be your turn to ask. Ask how he/she works, how it will be organized the event and which is the method of planning that she/he uses, but ask also her/him about his/her life, his/her job in general. ..and look at her/him : learn to read the body language and the face language.

Pay attention on how she/he is sitting..if it's too rigid means that she is nervous, too much relax..is not good in the same way..you are not at home watching telly ;-)

Pay attention to the inclination of the head, if it tends on the left...ok it's a well organized and meticolous persons, if it tends on the right it's a very creative persons.

Pay attention to the voice tone: it should has to be too shrill...:-D in short he/she doesn't have to scream in your ears..nor too softly..you are not in a Church, a quiet and relaxed chat, a person who calm you with the tone of the voice and enchants you with her/his calm and self control. And this is one of the most important aspects of the person who will organize your event.

Ahhh...I reccomend you to pay attention also to her/his eyes. She/he has to look dirctly in your eyes and not somewhere else, maybe she/he is real interested but it seems that he/she is not looking in another direction and it's not correct for the importance of the costumers and their event.

3° Ask without having fear the famous big question :-) " how much is your fee?" :-D maybe she/he will not be 100% exact immediately but she/he doesn't have to hesitate answering and moreover he/she has to be clear and sure. A secure and resolute tone of voice, look out with those who apologize for their prices and fees, no one works for free..that is called "hobby" :-P.

Well..to tell you the truth these points are valid for every kind of meeting so..i hope it's usefull for lots of you!

And after all if she is fanatic of Martha or of others precious collegues, it doesn't really matter to the seriousness of the wp, a good wp in my opinion has to be ready to contact even the North Pole to realize the wishes of the couple :-D.

:-)..but could I leave you today without this fantastic little idea for a special favor..this little cute wedding cake..just unique!

27 commenti:

  1. the bird cake toppers are killing me, they're so perfect!

    RispondiElimina
  2. gli animaletti da torta sono una favola...., fa sempre sognare vedere le foto che posti! Un abbraccio, Anja

    RispondiElimina
  3. Eh sí sí ci sono un sacco e una sporta di cose belle negli States. E' un soprannome di cui andare fieri.
    :-)

    Ma fammi capire, in base ai tuoi consigli, prima di ricevere l'appalto per il mio matrimonio, bisogna che ti faccia il "colloquio" giusto? Ah ah, stai attenta alle domande alimentari!!! ^_^

    RispondiElimina
  4. @Celine buongiorno cara! yes they are absoloutely perfcect! Kiss
    @Anja :-D ehh bisogna solo inchinarsi alla bravura americana! che te devo dì? comunque anche in Inghilterra non scherzano mica :-) bacione tesoro!
    @Grissino eccome se mi devi fare il colloquio , è un compito molto delicato il mio e ci dobbiamo scegliere a vicenda! :-P sul cibo ho i collaboratori che mi seguono che son più bravi di me nel consiglarti..

    RispondiElimina
  5. Silvietta buongiornoooooo! Per cui esistono anche uomini Wp? chissà perchè non ci avevo pensato ... Probabilmente perchè per me sei the only Wp!!!!
    i consigli che hai dato valgono anche per altri settori!
    p.s la coppietta di pinguini è straordinaria!!!
    Smack

    RispondiElimina
  6. wowwwwwwwwwwwwwwww che meraviglia!!!! la tortina la voglio fare anche io :-))) splendido anche l'invito originalissimo!!!
    ciaooooo bellissima!!!
    baci Ely

    RispondiElimina
  7. Ciao tesoro...bella la lista dei consigli per scegliere la perfetta wp...ma io non ne ho bisogno...io ho te!!!
    Un bacio grandissimo "Americana"

    RispondiElimina
  8. ciao!!!! Questa frase "Tono deciso e sereno, guai ai wp che si scusano della propria parcella o titubano, nessuno lavora gratis..quello si chiama "hobby" :-P" mi permetto di dire che vale per tutti i professionisti! Buon quasi fine settimana!

    RispondiElimina
  9. @stellina mia :-) grazie ma mi fai arrossire così :-P eccome se ne esistono di uomini..magari in minoranza , ma tutti bravissimi!
    @Ely tesoro se fai la tortina ti scritturo come fornitrice ufficiale :-D bacione!
    @Fra ohi....ma allora mi volete proprio far sciogliere oggi ? :-)bacio grande
    @pasadena che bello quando trovo un tuo commento ;-) concordo con te in realtà tutti questi consigli sono da potersi usare con tutti i professionisti!

    RispondiElimina
  10. The wedding cake is well described, CUTE! Darling I'm so envious of you having the chance to see such lovely and cute stuff around. You have an awesome profession! And thank God, you are a professionally well cut for that. ;)

    A pat on your back for your good work. Hugs.

    RispondiElimina
  11. Silvia, per quei cake topper io avrei cambiato la mia convinzione di non voler assolutamente cake topper!!!

    Aamericana, sei troppo brava!!!!

    RispondiElimina
  12. Thanks for the tips Sylvie - I will have to pass these on to my friends in casethey are going to hire a WP.

    RispondiElimina
  13. semplicemente deliziosi!!!
    ^_^
    buon week end cara!!
    smuack!!

    RispondiElimina
  14. Oh I adore those penguins bride and groom!!

    Rosie x

    RispondiElimina
  15. These are some useful tips Silvia! And the cake toppers are just fantastic. Of course the cute cake is tooo cute...

    RispondiElimina
  16. ciao Silvia! come stai???
    finalmente ho di nuovo la connessione (dopo quasi 2 mesi!!!) e posso riiniziare a leggerti! devo recuperare tantissimi post!
    un mega bacio!

    RispondiElimina
  17. silviaaaaa...tesoroo mio!!!
    ma organizzi anche anniversari???
    il nostro 25esimo è fra poco (2010!!)
    voglioooooo teeee!!!
    mi piacerebbe da matti..

    vabeh...torno in giardino e inzio sognare!!!
    buonissima domenicaaa
    bacioniii

    RispondiElimina
  18. Ieri pomeriggio, in una fornitissima edicola in centro, c'era in bella mostra la rivista Martha's Weddings. E ovviamente io ho pensato alla mia "Americana" preferita... ;-)

    RispondiElimina
  19. Ciao Silvia! L'invito e' uno dei piu' orignali che abbia mai visto! Per i topper... qualcuno coi gatti non l'hanno inventato ancora?!? baci

    RispondiElimina
  20. cara Magnolia, viene voglia di Risposarsi ...
    simona

    RispondiElimina
  21. e affascinata quando leggo i tuoi post.
    Se vieni a Parigi mi offro come assistente personale, mi prendi?

    ;)

    Un bacio

    RispondiElimina
  22. Uè l'americana! Ma quei due pinguini là sono per gli eschimesi? Fantastici! :)

    RispondiElimina
  23. Ciao Silvietta!
    Come stai?
    Mi immagino affaccendata e sempre di corsa ehhh...

    E' vero i tuoi consigli sono utili e preziosi anche per altri colloqui e la tortina come segna postola trovo carinissima e dolcissima.
    A presto carissima :D

    RispondiElimina
  24. buondi'silvia,
    che bellissime indicazioni e suggerimenti...mi fai incantare ogni volta quando leggo i tuoi post!!

    RispondiElimina
  25. Ma ti rendi conto che stai parlando di un wedding planner??Credo che ci siano cose ben piu' importanti a cui prestare attenzione che allo sguardo e ai movimenti di un wedding planner!Come siamo messi...

    RispondiElimina
  26. ho visto VILLA LA VEDETTA e WOW! è l'unico commento che mi nasce spontaneo insieme a un sospiro di goduria.Sai quando andrò in pensione vorrò venirci:mi prenoti x il 2020 circa?

    RispondiElimina
  27. Come darti torto?! Mi inchino al genio, osservo, ammiro e ....replico!

    RispondiElimina