mercoledì 7 gennaio 2009

Buon Anno! -- Happy New Year!

Buon Anno a tutti! :-P dopo un intenso periodo di feste e lavoro (e marito da coccolare) durante il quale ho deciso di staccare un po' la spina dal blog , eccomi qua! :-D riposata (insomma), contenta (sempre) e positiva per il nuovo anno (devo)!
Come va? Tutto bene durante le vacanze? Spero proprio di sì! :-)
Prima di riprendere in mano il "progetto" dei consigli per risparmiare per un matrimonio , o di intraprendere altri argomenti che potrebbero essere utili a qualcuno di voi, lasciate che oggi mi soffermi un attimo su alcune domande che mi vengono fatte praticamente tutti i giorni da persone interessate a fare il lavoro di wedding planner. Io ho sempre creduto che fosse mio dovere rispondere ed aiutare (per quanto possibile) ragazze e ragazzi che mi scrivono per chiedere informazioni o consigli..certo non sono un guru..non ho la bacchetta magica..non sono la Martha..e non ho il potere di farvi capire in due righe se questo mestiere fa per voi o no..ma...

1° -Sono molto stupita quando tante persone mi chiedono "ma è necessario essere presenti al matrimonio?" ..behh a meno che gli sposi non vi chiedano direttamente di non partecipare..certo che fa parte del vostro lavoro. Mi stupisco perchè per me arrivare a quel giorno e poter vedere la realizzazione del mio duro lavoro di mesi (se non più di un anno) è la cosa più gratificante, quello che aspetto con terrore , ansia e gioia...ma come fate a pensare di privarvi di un momento così? Io lavoro per quello..per vedere gli sposi che si divertono e poi magari alla fine si voltano verso di me e sussurano un lieve "grazie" con quella luce negli occhi!
Perchè?

Sono molto delusa quando alcune persone mi chiedono "ma si deve per forza lavorare anche il sabato e la domenica?".. ..come? ho capito bene? alcuni pensano di poter far sposare tutti dal lunedì al venerdì perchè altrimenti si rovinano il week end?..vi spiego una cosa..io prego perchè questo anno io debba lavorare ogni singola domenica, ogni singolo sabato perchè vorrà dire che ho fatto qualcosa di buono nel mio lavoro e soprattutto con il periodo in cui ci ritroviamo, credo sarebbe stupido da parte mia rinunciare perchè dovrei lavorare di domenica..chi mi chiede questo, mi dispiace non trovo sia pronto per affrontare questo lavoro.

3° Sono molto commossa quando qualcuno mi chiede "come fai a sembrare così tranquilla e sempre entusiasta?"..forse perchè dopo anni di lotte finalmente faccio qualcosa nella vita che sento veramente mio! e alzarmi tutte le mattine non è più un peso, ma un momento emozionante perchè inizia un nuovo giorno di sfide e di sacrifici per la mia felicità. E' solo questo il segreto..e credetemi..se siete contenti di quello che fate ( e parlo alle future wedding planner) le vostre coppie lo sentiranno e si fideranno ancora di più di voi.

4° Sono molto divertita quando qualcuno mi scrive chiedendomi qual'è la giusta tariffa da chiedere ad una coppia..una wedding planner mette un prezzo al proprio servizio e cerca di essere il più onesta possibile e il più trasparente possibile..ma ..lo so..è difficile prezzare la parte di te e del tuo cuore che metti in un matrimonio. Forse trai tutte le percentuali o tra tutte le tariffe non esisterà mai una quota per valutare la gioia che la coppia da' a me. Chi lo sa? Forse dovrei essere io quella a pagare..
e ora augurandovi un fantastico anno nuovo, vi lascio per ora con delle idee facili facili da copiare dalla ns. St. Martha per le sposine di primavera :-D



Happy New Year!

Happy New Year to everyone! After an hectic period of holidays and work (and an husband to cuddle ) during which I 've decided to stop blogging for a while, here I am :-D relaxed (not so much), happy (always) and positive for the new year (I have to)!
How are you? How did you spent your holidays? I hope everything was perfect for you all!
Before beginning again with our project of tips for a "budget wedding" and with other ideas and tips for all the soon to be bride and groom, let me spend few words on some questions that I receive every day from lots of persons who wish to become wedding planner. I always believed that it was my duty to answer to all these requests and to help as much as I can all of you ..of course I'm not a guru..of course I don't have the magic wand..of course I'm not Martha..and of course I don't have to power to make you realise in few lines of an email that this is exactly you life job..but..

1°I'm highly surprised when someone asks me "but do I really have to be present the day of the wedding?"..well if the couple doens't ask you directly to not be present that day..yes it's but of your job, you have to be there. I'm really surprised because for me that's the most precious moment for me, after so many months (even more than a year sometime) to be able to look at what I've created and look into their eyes and see that special light while at the end they wisper "thank you" in my direction. Why do I have to renounce to that special moment in my job..I live for that. I work for that. Why?

2° I'm highly disappointed when someone asks me "but do I really have to work during Sundays and Saturdays?" ..what?..have I understood well your question?..maybe someone is conviced that all the couples will decide to get married from Mon to Frid from 8-17...I tell you this..I pray all days to have all the Saturdays and all Sundays full of work this year, because that will mean that I'm doing a good job and expecially in the period in which we are all now it will be really stupid from me to renounce to a wedding because it will ruin a weskend. I'm so sorry to tell you this, but those persons that ask me this are not ready to begin this job.

3° I'm highly moved when someone ask me "how can you seem always so calm and happy?"..I think that the secret is doing something that you really feel is your "cup of tea", that really amazes you day after day. After years spent doing something that was completely wrong for me and my life, I finally do a job that fullfill my expectations, my dreams and my serenity. Waking up every day knowing that it's the biginning of a brand new day full of challenges and joy is the most precious thing for me. It's my joy. And believe me (I'm talking to all the future wp) if you adore your job all the couples will understand it even from your face and will trust you even more.

4° I'm highly amused when someone asks me which is the right price to ask to a couple. A wedding planner asks to a couple a price that she/he consider right and fair for her/his services being honest and clear explaining the price...but...I know..it's so difficult to get a value to that piece of you and of your heart that you dedicate to a wedding. Maybe among all the quotes and percentages there will never exist a price to the happiness that a couple brings to me. Who knows? Maybe I'm the one who has to pay...
and now wishing you a fantastic new year I leave you for now for some easy easy ideas from our St.Martha for spring weddings :-D






22 commenti:

  1. Buon anno! carissima Silvia!
    Giustisssimo quello che dici!
    Il bello di chi fa un lavoro che piace è che non ci si accorge se è sabato o domenica...cioè non pesa affatto...si fa e basta...lo so bene perchè anch'io ho lavorato per conto mio, quindi ti capisco benissimo :D
    La Martha ha sempre delle idde originali :)
    Un bacio
    CArla

    RispondiElimina
  2. Bentornata su questi schermi e tanti tanti auguri di buon anno! ^___^ Sperando che il 2009 ci porti anche, finalmente, un incontro a tu per tu (... e non vale la scusa che lavori anche il sabato e la domenica, io posso prendermi anche dei giorni feriali liberi... :-P)

    RispondiElimina
  3. Buon anno a te cara e bentornata! Mi piace quando parli con così entusiasmo del tuo lavoro, fa davvero bene al morale!
    Un bacione grosso
    Fra

    RispondiElimina
  4. Le foto che accompagnano i tuoi post sono sempre stupende.

    Invece, rigaurdo al post, sappi che troppi vogliono la pappa pronta e subito e non sanno cosa vuol dire guadagnarsi il pane. Magari sudando e creando un lavoro che oltre dare soddisfazioni rende la vita degna di essere vissuta.

    RispondiElimina
  5. E' vero quando una cosa piace, non pesa piú di tanto. Poi il fatto di lavorare in un week end fa sí che magari hai altri giorni piú liberi nella settimana. L'importante credo sia non farsi soffocare e trascurare la famiglia o se stessi per il lavoro. Ma vale per tutti i lavori non solo per le WP :-P

    RispondiElimina
  6. Un buonissimo anno anche a te cara. Hai fatto benissimo a staccare la spina per un po'.
    Chi lavora come freelance lavora praticamente sempre e sarebbe assurdo pensare di avere i weekend liberi! Anche per me sono giorni di pieno lavoro. Ma quanto è bello prendersi poi un giorno libero quando tutti gli altri lavoranoß :-)
    Un bacione
    Alex

    RispondiElimina
  7. HAPPY, HAPPY NEW YEAR, Silvia! Here's wishing you and your hubby good health, and lots of joy for the new year!! Have you hugged your hubby enough? Let me guess... NEVER! =D

    Love the energy in you and I'm always encouraged whenever I find sunshine at your place. Carry on your dedication and may your love for your job never dies. Your twin sister here is backing you up!

    RispondiElimina
  8. bentornata silvia...augurissimiiii
    che bello rileggerti!

    beh..io abito in un posto turistico dove per 8 mesi all'anno non esiste sabato o domenica..tutti giorni sono uguali.
    come guida lavoravo anche doppi turni sabato e domenica :)))

    poi sono casalinga,mamma, moglie..secondo te..ci sono sabato domenica nel nostro lavoro? :))))

    ma sìììììì...prenditi le soddisfazioni che ti aspettano..
    sono d'accordissima con tutto quello che hai scritto.
    non rinucierei mai a essere presente ad una cosa dove ho messo anima e cuore organizzare.

    ti auguro uno splendido meraviglioso 2009, con tantissimi matrimoni da organizzare...di sabato e domenica!!! :)))

    ah si...ho un piccolo premio per te..te lo meriti tutto!!
    buonissima giornata
    baciusss

    RispondiElimina
  9. Ciao Silvia!
    Buffo il discorso del lavorare il sabato e la domenica! Si, Dai! Facciamo sposare tutti di Venere e di Marte! :-D
    Però, ci stavo riflettendo, magari il dubbio non è così incomprensibile, o per potrebbero esserci dei casi in cui non dovresti essere delusa. Immagina la situazione in cui magari il marito fa il pendolare dal lunedì al venerdì e la moglie lavora il sabato e la domenica. Questa situazione potrebbe essere complicata, e in questo caso non si tratterebbe di non essere pronti per questo lavoro, ma solo che questo lavoro è difficile da conciliare con la vita familiare.

    Comunque alla fine se una persona fa un lavoro gratificante mentre e a casa vive meglio, se una persona a casa è felice qualsiasi lavoro è più facile da sopportare, quindi comunque ci si orienti si può riuscire a stare bene! ;-)
    Ciao!

    RispondiElimina
  10. Uelà, Silvia, ma ancora non ti lasciavo neanche gli auguri per un meraviglioso 2009? Ecco rimediato, subito subito!
    Ah, ed ora do il link a questo post anche alla mia testimone, a cui a giugno farò io da testimone, che le foto che hai pubblicato, secondo me, la entusiasmeranno come hanno fatto con me... :-)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. @Carla buon anno a te!! Verissimo quando una cosa piace non esiste sacrificio troppo grande . bacione
    @tanaka tesoro..ehh lo spero anche io! mi impegno prometto :-D
    @Fra a me fate bene voi con il vostro sorriso tesoro! un abbraccio
    @Clio eh St. martha colpisce sempre. Purtroppo hai ragione e purtroppo non mi ero resa conto di quanto
    @Anna felice anno nuovo anche a te!
    @Grissi vero è giusto per qualsiasi lavoro, si deve sempre trovare tempo per le persone che ami, non diamole mai per scontate
    @Alex ma lo sai che io penso proprio che il bello del mio lavoro è avere tempo durante la settimana per fare le cose con calma! Sono daccordo!bacione bella
    @Stardust my little twin you are the sunshine here! thanks and a big hug sweety
    @Brii cara mia come mi sento bene quando mi incoraggi così :-D grazie tesoro! ora passo a ritirare..ma dai non importava :-P
    @Mamozzi vero hai ragione, è per questo che chi ha problemi per lavorare il we dovrebbe forse pensare che non è esattamente il lavoro giusto. Purtroppo a malincuore , ma è così. La famiglia viene prima, anche se una giusta via di mezzo la si trova sempre! abbraccio!!
    @Mq un bacio anche a te! non ti preoccupare immagino il da fare che ti da' quello sopra :-P..scherzo..deve essere un angelo. Passa pure il link, magari trova qualcosa che le piace! :-D bacione

    RispondiElimina
  12. Sei unica!
    E c'è poco da aggiungere.. :)
    Un abbraccione grosso

    RispondiElimina
  13. I admire your work and your dedication to your craft. You always inspire me with the images you find and your kind words.

    Hugs and Kisses,
    Gigi

    RispondiElimina
  14. Auguri mia deliziosa compagna di bloggaggio compulsivo (ahhahahaha) Ho visto la foto qua sotto, e sei un vero splendore! Auguri tesoro.
    Mi sa che ti tocca passare da me :-P

    RispondiElimina
  15. Ciao Silvia, tantissimi auguri di buon anno nuovo!!! E' una bellezza sapere che esiste qualcuno -come te- che ama il proprio lavoro e che si sveglia tutte le mattine felice di mettersi all'opera. Fare un lavoro che ti gratifica deve essere emozionante! Un mega bacio ;)

    RispondiElimina
  16. sei davvero arrogante e presuntuosa.

    RispondiElimina
  17. Silvia, ho trovato adesso il tuo blog e posso dire solo che è bellissimo quello che fai!
    E' contaggioso il tuo entusiasmo e ... mi viene voglia di risposarmi! :-))
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. I can't believe people really ask you those things! How crazy! I'm glad you're back! :)

    RispondiElimina
  19. Happy New Year Silvia Darling, look forward to seeing you posting again ya. Hugs Hugs.

    RispondiElimina