martedì 2 febbraio 2010

Vintage part 2°

(@WEDDINGBEE.COM) MERAVIGLIA CIVETTUOLA ;-) PER CAPELLI GLAMOUR

Bene bene..oggi ho un paio di notiziuole per voi :-) e ho da finire il discorso iniziato sul vintage a cui tengo e quindi inzio proprio da quello.
Allora..si diceva la scorsa volta della differenza tra vero vintage e stile vintage. Questa differenza è sostanziale , ma anche all'interno delle due categorie c'è da fare un importante distinguo, almeno secondo me.
Molto spesso le ragazze e coppie in generale che mi contattano per avere informazioni e prenotare un primo incontro, mi parlano di vintage con gli occhietti brillanti e luccicosi perchè sono tutte emozionate e contente di poter sviluppare un tema molto particolare e sicuramente (se studiato bene ) di grande soddisfazione.... :-P poi mi parlano di comprare l'abito x all'atelier y e mi chiedono cosa ne penso di comprare le tazzine di marca z come bomboniere..ohi ohi ohi. :-D e qui si va alle dolenti note.
Ehh sì mi direte voi "che problema c'è ?" eh nessuno tranne che la maggior parte delle volte alla parola "vintage" si abbina la parola "economico" .
Bah diciamo che con il vintage si può risparmiare e anche moltissimo perchè il vero significato del matrimonio vintage è di riutilizzare oggetti usati , a partire dall'abito da sposa alle tovaglie, ai gioielli e chi più ne ha più ne metta.
Quindi ;-) tiro un pochino le orecchie soprattutto alle giovani sposine :-P che magari pensano che scegliere un vestito "stile vintage" (che niente ha che fare con un abito usato , ma è solo un abito nuovo di stile retro) voglia dire poter risparmiare...tesori miei purtroppo non è così, se un vestito è nuovo ha comunque il prezzo di un vestito nuovo anche se di stile retrò. ;-) che poi si riesca a trovare un vestito nuovo a non caro prezzo questo è vero ma è un altro paio di maniche.
Purtroppo a volte il fatto di essere in stile particolare , in questo caso vintage, anzi adirittura rendo l'abito se vuoi anche più caro :-P che balls..non sempre ma può accadere.

Eh già mi potreste dire anche che ci sono molti abiti realmente vintage che costano comunque un occhio della testa..anzi :-P bleahh alle volte la parola vintage già fa salire alle stelle i prezzi...sìììì vero , ma il vero vintage...sì insomma care mie...il mettere veramente le mani nel baule della nonna , andare nelle soffitte , chiedere alle mamme o zie...questo è il vero vero vero vintage :-D e quello più divertente!!
Il bel vestito da rinfrescare e decorare solo con qualche nastrino o piccola spilla...vi costa zero.

Stessa cosa per gli accessori del vostro buffet..una bella idea che ho trovato e che per adesso non ho mai messo in pratica ma sicuramente la proporrò a qualcuna delle mie coppie..per il buffet dei dolci ( o altro ) invece di comprare costose alzatine di vetro o ceramica..perchè non usate i vecchi piatti che trovate in casa
ora questa in realtà è una versione con due vecchie alzatine unite e ridipinte ,ma se usate la fantasia potete usare tante di quelle cose (anche oggetti che magari vi sembrano da buttare...arhggg mai mai buttare niente..prima chiedete a me cosa potreste farci :-D )...e costo? pochi euro per il materiale di incollaggio e pittura.
(@SIMPLYNATURALEVENTS.BLOGSPOT.COM) PENNELLINO,DECORI E FANTASIA :-) EVIAAAA

(@SAMATHALUCK.COM) AHH QUESTO DISORDINE MI METTE ALLEGRIA , PENSATE AD UN BUFFET COSI' :-D

Avete tazzine scompagnate nella vetrina della mamma (oh attenti :-D che vi può dare )?
con un po' di pazienza (e un po' di manualità) le potete riutilizzare come decori per i vostri tavoli con dei fiori e una spugna, come in questo esempio...insomma ci sono tante cose da poter fare
(@GREENUNION.CO.UK) CERTO CHE LA FIORISTA LO SA FARE MEGLIO ;-) PERO' CI SI PUO' PROVARE

E allora sì :-D che è un vero vintage low cost!

6 commenti:

  1. Mi piacciono tute queste idee che proponi, fortunate le tue sposine!

    RispondiElimina
  2. Era proprio quello di cui ti parlavo, riutilizzare l'abito di mia madre, le stoviglie e le tovaglie del corredo della nonna, cose così, e poi magari spendere un po' di soldini per renderle più attuali e divertenti o più in tema al soggetto che si è scielto per il matimonio. Adoro il tuo sile ;)
    bacioni
    fra

    RispondiElimina
  3. @maria eh fortunata sono io guarda :-) grazie mille !
    @Fra eh vedi che ci siamo capite?
    grazie cara e io adoro te bacio grande

    RispondiElimina
  4. Scusa, e le due notiziuole??

    Poi... anche per il buffet si possono riciclare gli avanzi di quello della nonna? Non sarà un po' indigesto dopo 50 anni? ; )

    RispondiElimina
  5. @pirillinca ehh a tempo debito..diventava un post troppo lungo altrimenti :-)
    ahahah spiritosa :-P ma dai un po' di serietà ;-)
    però chiaro che tovaglie , pizzi e centrini a go go
    bacio

    RispondiElimina
  6. Molto interessante, anche noi abbiamo utilizzato le tovaglie della nonna per un servizio :)

    RispondiElimina