giovedì 29 aprile 2010

Per la milionesa volta

No dai non voglio per forza fare l'esagerata, forse saranno sì o no circa 50 le volte che ho visto questo film.
Ebbene sì anche ieri mi sono vista per l'ennesima volta Jane Eyre.
E per l'ennesima volta sono stata rapita dagli attori, dalla storia, dalla regia sublime...da tutto.

Ogni volta comunque mi domando che cosa mi ipnotizza così in questo film. E in realtà finalmente oggi ho capito che non è solo la storia raccontata che mi affascina...questo amore così a sorpresa, così tormentato e così assoluto..mi incatena.
no..non è solo questo che mi prende e mi fa volare tutte le volte: è anche questa particolare edizione del film girato magistralmente da Zaffirelli che da' un tocco unico a questa trasposizione anche abbastanza riassunta del romanzo della scrittrice inglese Charlotte Bronté.
E non solo..anche gli attori sono unici e superlativi.

Ho visto edizioni con mille attori famosi, addirittura edizioni giapponesi (o cinese non mi ricordo) , trasposizioni teatrali e molto altro...ma per me..Jane sarà sempre e solo lei , l'incomparabile Charlotte Gainbuorg.


Una superlativa Jane, così vera nella sua durezza esteriore ma così intensa nel amore appassionato.
Beh poi non parliamo di William Hurt, un uomo se pur non bellissimo..ti fa ribollire :-) non so.

E sapete cosa mi ha colpito per l'ennesima volta? che mi sono riscoperta per l'ennesima volta (visto che poi faccio finta di niente fino quasi a dimenticarmi ) del malsano ..quasi smieloso ..romanticismo che provo.
Io che pensavo di essere sempre stata una pratica piuttosto che sognatrice, una concreta , forse saggia in alcune cose, ma non sdolcinata...già invece lo sono eccome.
E nel modo più totalizzante.
Quando si è romantici e basta , la vita può anche avere dei lati molto positivi (magari mille batoste dolorose), ma essere romantici tormentati ah behh cambia proprio l'ottica di tutto vero?

Perchè a me non piacciono quei romanzetti dove tutto va bene e tutti si vogliono bene e si amano alla follia. Io un uomo che fin da subito fa il gentilone, bah non l'ho mai trovato attraente.
Sapete cosa mi fa incatenare davanti ad una storia come Jane Eyre? E' l'amore che nasce nonostante le differenze, nonostante le classi sociali (che a quei tempi era tabù) e nonostante la bellezza fisica.

Questa cosa che un uomo così , apparentemente, forte e ispido nei modi, possa poi perdere così la testa e innamorarsi pazzamente di una donna così lontana dal suo mondo sia nei modi che nel carattere...mi fa andare in brodo di giuggiole.
Ecco quello è un amore che travolge, la figura di un uomo che apre il proprio cuore tormentato è forse la cosa più romantica in assoluto che possa esistere.

E più mi guardo indietro e più riconosco questo aspetto anche in mio marito..quindi probabilmente inconsciamente , ho preferito un duro , uno che ha dovuto imparare a coccolarmi , ma che lo ha fatto per amore..a qualsiasi altro uomo che fosse stato più "morbido" .
già a me le cose facili non sono mai piaciute.

Se mi chiedete tutto questo cosa c'azzecca con i matrimoni...niente.
O forse tutto.
E' solo che mi ha colpito così tanto questo film per la milionesima volta, che non potevo non dirvelo.
Auguro ad ognuna di voi care ragazze di avere un uomo non che vi riempia di mille attenzioni (che ci sta e che ci deve stare) ma che sia veramente la vostra roccia nella vita , che se anche non sa come vezzerggiarvi o coccolarvi, vi protegga con forza e con passione.
Dietro a quella scorza un po' duretta, batte un cuore e batte per voi.

e per chi di voi non lo ha mai vistoil film..per favore prendetevi solo due minuti e guardate qui, si può davvero non rimanere incatenati?

4 commenti:

  1. Anche a me piace proprio tanto^^. Solitamente non sono una romanticona, ma Jane Eyre ha un qualcosa di magico e di terribilmente inglese che mi fa sognare:))

    RispondiElimina
  2. No, senti, io mo so curioso, su skype non ci becchiamo mandami una mail su gmail che voglio sapere cosa dovevi raccontarmi :)

    RispondiElimina
  3. @Claudia sì come hai ragione! forse è proprio questo essere tremendamente inglese che ti emoziona, hanno uno stile troppo romantico ahhh :-D
    @Baol ahah perchè mi sono accorta solo ieri sera che per sbaglio ho eliminato il tuo contatto ...ricercami tu via porta pazienza! anche perchè non mi ricordo la tua email..uffaaaa

    RispondiElimina
  4. domenicorenna@gmail.com

    skype: domenicorenna

    RispondiElimina