mercoledì 3 novembre 2010

Damascato mon amour

Legenda: ehrmm ehrmm..signori e signore da oggi la Magnolia incorporated (cioè io) abbinerà una valutazione di livello di difficoltà ai propri post , quando questi ultimi sono riferiti a creazioni e design che possono essere seguiti direttamente da tutti.
♥ livello elementare (della serie..se ci riesce lei...)
♥♥ livello medio (della serie, bah ce la possiamo fare)
♥♥♥ livello serio (ah ma allora ci vuole la wedding planner)
♥♥♥♥ livello professional (sì vabbè ci vuole sul serio la wedding planner)
Questo non serve in realtà a niente tranne che a divertire la sottoscritta quindi portate pazienza e beccatevi anche questo.. :-D ahahha


Livello di difficolta: ♥♥♥♥
(insomma iniziamo subito bene...)


Chi mi segue anche su Facebook sa' che stamani parlavo delle pulizie giornaliere che faccio nella Magnolia-tana. E' una cosa che mi da' energia e serenità pulire il mio studietto, sarà che ogni giorno che riesco a stare qui è una piccola....mini ma mini vittoria con chi non mi dava nessun futuro in questo lavoro, sarà che adoro mettere in ordine, sarà che voglio che i miei sposini arrivino qui e si sentano come a casa a loro agio....insomma mi piace dare una bella "lavata e lucidata" tutte le mattine.
Vabbè va detto anche a chi pensa " ahh ma sei troppo brava a pulire tutti i giorni l'ufficio" che il segreto stà nelle mini dimensioni della mia tana. Dovrei invidiare la casa di Malibù alla Barbie perchè sicuramente è più grande del mio ufficio..ma è mio. E questo mi fa' camminare a 10 cm da terra.

Da questa bella auto sviolinata arriviamo al mio solito "karma".
Secondo voi...chi è che nella foga di lavare il pavimento nonostante la pioggia incessante che non fa' asciugare niente neanche in milioni di anni, non si è accorta di essere rimasta "intrappolata" in un angolino dell'ufficio senza la possibilità di spostarmi altrimenti rifaccio le pedate arghhhhh?
Io?
Nooooo.

Quindi visto che sono riuscita camminando praticamente sul niente a raggiungere la mia scrivania senza fare troppo danno, ma ora non posso neanche muovermi troppo da seduta perchè ho le rotelle che rigano il pavimento (ari-arghhhh) .....ho tempo di aggiornare blogghetto.
Ringraziate il pavimento che non si aciuga dai... :-D

Insomma in questa posizione molto "tutankamon" de' noi altri, ricompongo la wp che è in me.

Damascato! Ah!
Sì ok sto' finendo di sclerare :-P
In realtà è la ferrea dichiarazione che mi ha fatto una sposina giusto la scorsa settimana riguardo ad una mia idea per il design del suo matrimonio.
Quell' "ah" inutile dirvelo , non era proprio una esclamazione gioiosa ahimè, ma forse era dovuta alla sua (della sposa) sicurezza che stessi scherzando.

Io che scherzo? :-O sia mai!
Beh qualche volta ma raramente.
;-)

Comunque non scherzavo..ufff..proprio no. Considerato la richiesta di fare qualcosa di molto elegante e sofisticato e la richiesta di optare per un tocco di originalità....beh il damascato mi sembrava un'ideona :-P..e anche loro si sono convinti a dire il vero..fiuuuu.

Però li capivo eh..non è che mi offenda se mi dite che oso anche fin troppo quando vi do' delle idee , io sono proprio consapevole che a volte mi azzardo fin troppo però se vi do' delle idee un po' alternative state tranquilli che ci ho pensato e studiato e che mi convincono molto.
Poi ci sono le volte che ho come dei "flash" per dei design ...e non è che ci pensi poi più di tanto..però io mi fido del mio istinto e prego sempre le mie coppie di fidarsi con me.

Il damascato è usato...non è usato. Tranne che per tendaggi e tappezzerie , purtroppo questo bellissimo e sofisticatissimo motivo di decoro è quasi sempre rinnegato negli utilizzi più frivoli perchè ritenuto troppo serio e soprattutto troppo...troppo. Non so se rendo l'idea :-)..insomma sicuramente non è uno di quei design sobri e leggeri, questo no, però c'è qualcosa di elegante e di estremamente sofisticato che per certi tipi di eventi è veramente perfetto.

In realtà ho sempre adorato enormemente il damascato anche in tempi non sospetti.
E' sì elegante e sofisticato...ma non vi fate abbindolare. E' un design che può avere risvolti anche molto inaspettati.
Esattamente come le persone che mi piacciono. Assolutamente sorprendenti e con risvolti inaspettati.

(@abbieanddizziedesigns) bastano veramente piccoli tocchi per dare un effetto originale e sofisticato anche ad una bustina di carta

Il damascato nasconde un lato molto frizzante e brioso e qual'è il segreto per far venire a galla questa suo lato estroso e che può dare un tocco del tutto nuovo al vostro evento ? Solo il buon gusto e il talento di chi studia il design. Ehh sì putroppo così com'è bello e sofisticato..questa "trama" può risultare anche molto ostica a chi la prende troppo poco seriamente.
Caratterino di nulla! :-D

primo esempio di favor facile facile anche con costo molto contenuto, basta della bella carta damascata

(@paperandpress) altro regalino per le damigelle o le signore ospiti , uno specchietto elegantissimo da borsetta

Consigli quindi per utilizzare al meglio questo tema che credetemi vi potrebbe dare grandi soddisfazioni anche inaspettate:
1° non esagerate. Consiglio sempre valido per ogni occasione, ma in questo caso ancora più importante da seguire perchè questo design è abbastanza carico e ci vuole proprio pochissimo per "cascare" nel "troppo"


(@invitesbyjen) elegantissimo anche abbinato con colori accesi , da prendere in seria considerazione per tutta la cancelleria

2° ci sono tanti colori al mondo e così anche nel damascato. Scegliete quello che segue la vostra palette di colori matrimoniali ...questo sì..però state attenti che ogni damasco colorato da' un tono completamente diverso al vostro evento. Azzurro e celeste sono briosi, giallo molto elegante, verde più frizzantino adatto anche ad un ricevimento meno formale..ma il nero signori miei. E' il nero.
Il damascato nero ha un suo perchè.
E' sobrio. E' il re dei design.
E' l'essenza del essere sofisticati.
E bando alle dicerie che il nero non va bene ad un matrimonio! Ah al prossimo che sento ...preparo l'horrible Magnolia thè! (e non è roba da scherzare! ahah)
Ma dove sta' scritto? Perchè tutti dicono che il nero è l'essenza dell'elegante e per un matrimonio improvissamente sparisce? Mahh..che si faccia avanti la cavia che vuole qualche tocco di nero che la sistemo io! (paura eh?)

non potevano mancare i segnaposti damasco :-) adovvvoooo

(@altamodabridal.com) questa non potevo non farvela vedere! e una si scervella pensando a dove prendere un nastro damasco..ahahh basta un giretto di scotch per dare un tocco elegante anche alla più "povera" confezione

3° come spesso vi dico i dettagli sono i re dei matrimoni e sono quelli che fanno andare un evento dal pianeta "ah bello" al pianeta " oh mamma lo voglio!" e il damascato è il Signore dei dettagli. In America è un design abbastanza diffuso ultimamente..ma ma ma...a volte esagerano e utilizzano tovaglie damasco bianco e nero in abbinamento con centrotavola molto colorati. Secondo me una tavola completamente damascato forse è un po' troppo. Adoro molto di più l'idea di usare runner su tovaglie bianche o di dare qualche tocco di damascato ai posti tavola o alle sedie. Quindi studiate bene ogni singolo dettaglio perchè scegliere il damascato e sorvolare sui dettagli è peccato ..peccatisssimo.

(@whitetistlebridal) magnifico questo cuscino porta fedi :-D

(@herecomestheblog.com) ah ah! visto che ci sono le spose damascato! bellissimo questo vestito anche se non lo vedo tutto..ci credo su quel poco che vedo wow!

(@weddingcakespictures.com) bah altrimenti mi dite che non vi faccio vedere anche altri colori ahah..ma com'è questo damascato turchese? fantastico (me lo dico da sola ahaha)

4° Se volete combinare dei colori abbastanza accesi con il vostro damasco..sì ok potete farlo ma solo con il damascato nero mi raccomando perchè gli altri damascati colorati hanno già un colore che è importante seguire e non mortificare con altri abbinamenti. L'abbinamento migliore lo trovate insieme alla vostra wp e alla fiorista di fiducia ;-)

(@illumienate) carta ignifuga è il materiale di cui sono fatti questi cilindri per mettere intorno alle candeline "tea light" piccole per dare un look romantico e molto elegante con poco dispendio al vostro tavolo o in chiesa

Studiate studiate studiate..perchè non è un design facilissimo ma vi darà grandissime soddisfazioni.

E chi lo relega a tappezzeria per divani...ahi ahi ahi..no Magnolia wp? ahi ahi ahiiiiiii
;-)

e se non ci credete guardate qui... doppio wow!

(@cakecentral.com)

1 commento:

  1. Ma tu guarda che cosa si è inventata la ns Silvia... Pure la legenda! Troppo professionale... ADOVO!!!
    E mi sono ricreduta anche sul damascato... Bellissimo!!!
    Un bacio grosso,
    Silv.etta
    Ps: sono curiosa di sapere se sei riuscita a liberarti alla fine...
    =)

    RispondiElimina