lunedì 10 dicembre 2012

Il pink tutorial per uno stile rustic-chic

Hai presente un pezzo di schiacciata con olio e sale grosso con sopra una generosa cucchiaiata di Nutella?

Se la risposta è no..ti prego provalo

E' una sensazione strana, ma talmente coinvolgente che non riesci più neanche a pensare con lucidità, la mente si annebbia, gli occhi si chiudono per assaporare meglio, il mondo fuori si ferma e tutto si spenge compreso lo smartphone

Il binomio sale-dolce è quanto di più assurdamente strano e drogante ci sia..almeno per me, bene hai scoperto una delle mie debolezze

Questo binomio così strano e insolito è la base (non sale e nutella eh) dello stile rustic-chic  (e non shabby chic dove la juta o "burlap" in americano , non è presente come materiale comune) ...un mix di rustico con la juta e di romantico con fiori delicati, colori tenui tessuti morbidi e pizzi. A mio parere proprio il contrasto tra il ruvido della juta con l'eleganza di un pizzo è quel "click" che ti fa girare la testa

@bellethemagazine.com
 ti piace il rosa? ti piacciono i ruffles (volants) ? ahhh allora sei proprio nella magnolia-community giusta! 

-_- e non ce ne sono altre te lo dico io


   Pink Tutorial

Questo tutorial è parte del post sul colore rosa della scorsa settimana, promesso e fatto 
  
Si vedono tanti tutorial su internet per fiori fatti con tessuti vari, dall'organza alla seta, dal cotone al poliestere , ma volevo farne uno tutto mio e soprattutto dedicato in modo particolare ai "ruffles" che io personalmente amo e che con mia grande gioia sembrano essere di grande moda 

Spero che ti diverta e che, personalizzato e rimodellato a tuo piacimento, possa esserti utile per qualche piccolo progetto

Partiamo dai materiali:
- seta rosa confetto
- organza di seta rosa confetto
- filo rosa confetto
- nastro di pizzo color avorio
- ago + forbici + sagome tonde

Gli step che non ho fotografato sono :
- ritagliare circa 12 tondi di seta rosa di 10 cm di diametro
- ritagliare circa 6 tondi di organza di seta rosa di 8 cm di diametro
- ritagliare 1 tondo di seta rosa di 7 cm di diametro



1. prendi un tondo di seta e ripiegalo a metà 

2. arrotolalo su se stesso a  formare un fiorellino (io lo piego in tre la metà ), ripeti con i 12 tondi

3.  prendi un tondo di seta da 10 cm e sopra appunta centrandolo un tondo da 7 cm , saranno la tua base per il fiore: il tondo piccolo ti darà più o meno il segno di dove attaccare i vari riccioli di seta fatti , attacca il primo ricciolo al bordo 

4. continua ad attaccare tutti i riccioli di seta sul bordo del tondo più piccolo 



Continua ad assemblare i vari riccioli di organza di seta (che otterrai nello stesso modo di quelli di seta) a coprire la parte centrale della base 

Io ho mantenuto un look molto morbido quindi ho usato pochi riccioli, se vuoi puoi appiattire i riccioli e metterne molti di più per un effetto più ricco e pieno, puoi anche usare tutta seta o tutta organza (io amo il binomio) e puoi usare colori diversi o meglio sfumature dello stesso colore perchè no?

5. ho creato un piccolo cuscino rettangolare fatto con della juta abbastanza spessa e grossolana nella trama per un effetto contrastante ancora più visibile (più o meno le dimensioni sono 18 x 14

6.  ho assemblato il fiore su un lato del cuscino e ho posizionato due strisce di pizzo oblique al cuscino
7. ho ritagliato altri due pezzetti di nastro di pizzo lunghi circa 20 cm 

8. ho imbastito con punti lunghi e non troppi stretti tutto il bordo del pezzo di nastro tagliato
9. finito di imbastire tutto il pezzo di nastro, senza tagliare il filo di imbastitura, tiro delicatamente il nastro arricciando il nastro su se stesso

10. arricciato tutto il pezzo ottengo un fiorellino di pizzo delicato ^_^ , chiudi con un punto di cucito perchè non si riapra il nastro



Io ho fatto due prove di assemblaggio: in una ho messo i due fiorellini di pizzo accostati e nell'altra li ho messi insieme con un unico fiore


Et voilà! ^_^

Io ho deciso di fare un cuscino porta fedi rustic-chic..ma potresti usare il fiore per decorare qualsiasi altra cosa:
- se lo fai più piccolo ..perchè no? le scarpe
- un bel fiore per l'acconciatura..magari impreziosito con un cristallo o diamantino nel centro
- decoro tovagliolo
- chiusura pacco regalo
- decoro per centro tavola
- se hai pazienza...un bel bouquet!

Come lo useresti? puoi aprire la mente e usare la più folle fantasia.. 

Io li farei più grandi e li metterei come centro tavola..impegnativi , ma di grandissimo effetto WOW

e di questo bel cuscino porta fedi che ne faccio ora?

prova ad indovinare...



La nostra community si basa anche sui commenti che lasci qui sotto..fai sentire la tua voce e fammi sapere cosa ne pensi , condividi e apriti agli altri...solo questo è il segreto del vero successo.

Ti ricordo che ogni settimana, ci saranno delle estrazioni a sorte tra tutti i commenti ricevuti sui post della settimana stessa. 

potresti essere tu no?


potresti ricevere qualcosa o avere qualche news o informazione esclusiva


potresti avere l'accesso esclusivo a sezioni speciali


 


perchè perderti il divertimento?

  

Ti sei iscritta alla Mewsletter? inserisci la tua email e nome nelle caselle in alto a destra e aprirai le porte ad un magico mondo fatto di informazioni, idee e tante sorprese



post signature

28 commenti:

  1. Molto bello questo fiore pink! Personalmente preferisco la seconda versione del cuscino, quella che forma un unico fiore, ma si sa i gusti... Adoro la juta, è un tessuto che mi piace da matti! Così grezza eppure così... chic!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io preferisco la foto 6 ...proprio la purezza del fiore e il ruvido della juta..ma andava completato il progetto :D

      Elimina
  2. Ho appena fatto riflessioni esattamente sullo stesso tema. Incredibile ma vero...
    Comunque complimentissimi per la creatività. I fiori di seta fatti così sono davvero deliziosi - anche se credo che se li fai grandi come per i centritavola probabilmente crollerebbero sotto il loro stesso peso.
    Nulla però vieta di "aiutarli" un pochino - magari con una stoffa un po' più robusta, del tulle o dell'amido ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah brava Annette! l'amido potrebbe essere utilissimo per sostenere fiori più grandi, non avevo pensato all'effetto "crollo" ^_^

      Elimina
  3. ...ah, dimenticavo della schiacciatina con la nutella. Una goduria unica...cibo per gli Dei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ma vedi che siamo peccatrici nello stesso girone "le golose di nutella" ! <3

      Elimina
  4. Sinceramente i ruffles non sono tanto nelle mie corde ma devo ammettere che il fiore di organza di seta "volantoso" (invento anche l'italiano ...!) abbinato alla juta e' fantastico.
    Io userei il binomio (magari foderato con la stessa organza) anche come sacchetto per i confetti/segnaposto: uno per ogni commensale appoggiato sul piatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda lo sai che anche io pensavo che non fossero il massimo , ma poi vedendoli in un contesto diverso dal "troppo romantico" li ho rivalutati

      bellissima idea quella del sacchetto <3

      Elimina
  5. non so se i tuoi post, il tuo blog, la tua community...stanno diventando più una droga o una medicina! il rosa è il colore che secondo me più si presta per creare allestimenti perchè ti da davvero la possibilità di sposarlo con tanti colori e di cambiare così in un attimo stile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bah spero che sia entrambe ^_^ e tu sei troppo gentile , mi fai emozionare

      è vero il rosa si presta a vari stile , può andare dal più sofisticato al più rustic..te l'ho detto : il rosa è un colore intelligente ;)

      Elimina
  6. Molto carino questo tutorial anche se io preferisco l'arancione ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ! benvenuta nella community ^_^

      sì certo puoi farli assolutamente di diversi colori, potresti provare con delle sfumature dall'arancio al bianco latte. Lo stile "ombre" ha una grande marcia con questi dettagli

      Elimina
  7. Perdonate, mi sono iscritta alla newsletter, ma non mi arriva la mail di conferma.
    la mia mail è ordinidecori@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho visto..è rimasta bloccata in entrata. Ti iscrivo io manualmente e ti mando il welcome a mano ;) e grazie per l'iscrizione!

      Elimina
  8. A me questo stile quasi "ossimoroso" piace molto, bel tutorial Silvietta ♡

    RispondiElimina
  9. Come mi sento a casa ^_^

    Comunque, con quel tutorial per fiorellini ci ho fatto delle bellissime mollette per capelli che ho regalato l'anno scorso!

    RispondiElimina
  10. ciao Silvia a me piace tantissimo la foto incui si vede il merletto arricciato con lo sfondo della tela di juta mi ricorda lo stile vintage ma anche il cauntry e protebbe essere di spunto anche per dei sacchettini bomboniera grazie dell'idea
    ciao
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara! ah beh ci sono tante possibilità di sfruttare il binomio rustico-chic tra juta e seta ^_^

      Elimina
  11. wow!!!!! *__* bellissimo!!! e poi sembra facile facile!!!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. -_- allora..se l'ho fatto io...è FA CI LE posso giurare! ^_^

      Elimina
  12. drogata senza possibilità di riabilitazione...da cosa? 1. dalla nutella con la schiacciata 2. dal magnolia mondo e per ultimo (ma non in ordine di importanza) da questo abbinamento juta,seta,rosa, pizzi e merletti...aDDDDDoro e credo di prenderne spunto per i sacchettini portaconfetti ....grazie Dear Magnolia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :O ohhh voglo sapere chi seiiiii please! voglio mandarti un grosso bacio
      -_- così a chi lo mando eh?

      Grazie grazie grazie grazie a te mio tesoro

      Elimina