domenica 5 giugno 2011

Una lunga giornata

Ultimamente mi scrivete spesso e con tanta curiosià per sapere cosa vuol dire esattamente fare la "regia del giorno del matrimonio" e se è veramente necessaria, mea culpa perchè ne ho sempre parlato pochissimo.
Forse perchè è veramente difficile mettere nero su bianco cosa vuol dire realmente coordinare quelo giorno così importante per voi, forse mi mancano le parole per descrivere un lavoro di quasi un'intera giornata ma che non è a parte rispetto al resto dell'organizzazione, ma solo un compito diverso e che si interseca con il lavoro fatto prima.
Meglio hai fatto il lavoro a monte e più liscia va la giornata? uhm..no purtroppo no , non è esattamente questa la formula.

A volte fai delle organizzazioni del matrimonio anche per mesi e mesi con una tranquillità e una calma che spaventa quasi, perchè hai sempre l'ansia (da brava maliziosa almeno per quanto riguarda me) che qualcosa dietro l'angolo si deve pur celare. Qualcuno mi ha detto che forse esagero il giorno del matrimonio ad essere così su "chi va là" ma credetemi non è un comportamento negativo (che non è parte del mio carattere oltretutto) è solo un modo di essere sempre estremamente preparati a tutto.
Ci sono ancora molte coppie che sottovalutano il mio compito (e delle mie care colleghe) per il giorno del matrimonio perchè in sostanza ...insomma in modo materiale non si "vede " niente di quello che fai quel giorno.
Eh! ma sta' proprio qui la bravura di una wp..non farvi accorgere di niente, farvi sentire sereni, quasi non pensare che c'è qualcuno che si sta' occupando di tutto..lasciarvi così tranquilli da dimenticarvi di avere qualcuno che sta' lavorando per voi ;-).

Cosa faccio io in particolare quel giorno?
beh..a parte essere presente sempre fin dai primi preparativi della sposa , controllare con un breve giro di contatti che tutte le persone che devono lavorare al matrimonio (fotografi, musicisti, autisti , catering ecc ecc e chi più ne ha più ne metta :-) )siamo pronti ai loro posti e in orario, controllare l'operato di tutti e la qualità fino ad essere presente fino a fine del ricevimento...sono tecnicamente il cuscino della coppia.

Martedì scorso ho avuto un matrimonio con pochissimi invitati (solo 28 compreso gli sposi) ma è stato un matrimonio molto articolato da organizzare e da coordinare quel giorno , non solo perchè la cerimonia si è svolta a Certaldo che è più di un'ora di distanza da Firenze, ma il ricevimento si è svolto nella bellissima cornice di un castello sulle colline di Firenze ..quindi di nuovo più di 1 ora di distanza.
A questo aggiungete che di persone coinvolte come "staff" / fornitori forse (anzi senza forse :-P) eravamo più degli invitati. C'è stato un bel dispiego di persone che hanno contribuito a fare meraviglioso questo matrimonio e li ringrazio tutti..fioristi in primis, autisti di più auto e mini van, estetiste, fotografo..e tanti altri.
Contate che solo di musicisti tra cerimonia e ricevimento c'erano la bellezza di 8 persone (violini, violoncelli, quartetto d'archi e live band)
Insomma un bel matrimonio con i fiocchi :-) e ne sono molto molto orgogliosa.

E il mio orgoglio va al di là dell'aver scelto i fornitori giusti , i servizi di qualità e avere collaborato con il mio staff per creare un bel design..no non è solo questo.
Capita sempre ma è la prima volta che lo dico , ma sono veramente molto orgogliosa di me, per come ho gestito tutte queste persone ognuna delle quali aveva il suo bel piccolo (o grande ) problema. Attenti che non dico che i problemi non devono assolutamente succedere (siamo essere umani) , mio compito è non dare giudizi ,ma risolvere i problemi ...o almeno provarci :-P.
Ritardi, dimenticanze (varie) , troppa fretta o troppo poca.. questi sono i mille problemi di un matrimonio.

E la wp deve avere il sangue freddo di ascoltare i problemi e risolverli in un modo o nell'altro.
Le mie ex allieve lo sanno, ne parlo spesso nei seminari ..organizzare un matrimonio con mesi davanti a se' è un lavoro "facile" (dai diciamo così) perchè puoi avere i tuoi tempi (anche se sommati tutti quelli che devi organizzare insomma il tempo vola :-D )e puoi riflettere sul problema e avere tempo per risolverlo. Questo non è il momento di fare sermoni sul... poi la vera bravura della wp sta' comunque nel trovare la soluzione più giusta per la sitauzione, perchè ci vorrebbero post e post,ma è così.
Il giorno del matrimonio tutto cambia.
Non hai tempo, neanche un secondo, quello che ti è richiesto è di elaborare nella tua testa il problema e trovare in pochissime frazioni di secondo una soluzione. Se è la migliore..bene , ma una wp ha un giornata molto faticosa proprio perchè non sempre in un nanosecondo si trova la migliore in assoluto, ci prendiamo la responsabilità di cosa decidiamo visto che la prendiamo da soli e ne portiamo avanti le conseguenze nel bene e nel male.
Usare toni gentili ma dal contenuto ferreo , essere un leader ma di quelli veri, avere sempre il controllo e non perdere mai la calma, attenzione sempre al massimo ma sorriso sempre pronto per tutti senza mai lesinare i "grazie" e i "per favore" ottenendo quello che cercate..questo non è facile ma è questo il mio lavoro.
E quando tutto va a posto non ti potresti sentire pià invicibile di così ,ve lo giuro. Mero ed effimero pensiero di gongolamento ..perdonatemi , anche perchè è una sensazione che dura poco e a giusta ragione ;-) (ehhh altrimenti chi ci crediamo di essere ehhhh?).

Quello..quel preciso momento in cui vedete che la vostra coppia si sta' divertendo, che vi dice che è esattamente la giornata che ha sempre sognato, nonostante magari voi sappiate che ci sono stati dei piccoli intoppi..ma semplicemente loro non si sono accorti, quello sì che premia di tutta la fatica e dei sacrifici.
Quello è il momento in cui capisco perchè faccio questo di lavoro.
Quello è il momento in cui potrei piangere

E se voi coppia vi ritrovate alla fine del ricevimento felici e soddisfatti , con gioia e soddisfazione in voi.. guardatevi attorno e cercate la vostra wp e congratulatevi con voi stessi, perchè vuol dire che avete scelto proprio una brava wp.
Una brava sul serio.

e ora tre fotine di preview del matrimonio di martedì scorso.. :-) soon sul sito








4 commenti:

  1. Credo che in Italia il ruolo della wp sia ancora sottovalutato... ma tenete duro, avrete la gloria che meritate :) Parlando dal punto di vista dei fotografi, la presenza di una brava wp per noi migliora la qualità del lavoro, in primo luogo perché "filtra" tutti quei piccoli contrattempi apparentemente poco importanti, che in un matrimonio ci sono sempre, e che sommati possono alzare esponenzialmente il livello di stress degli sposi (e lo stress non è mai fotogenico), in secondo luogo perché una wp attenta vuol dire più cura per tutti quei piccoli dettagli che fanno la differenza, anche a livello fotografico ;)
    Buon lavoro!

    RispondiElimina
  2. Amo moltissimi i matrimoni intimi e questo deve essere stato una meraviglia. Questo lavoro è ancora un po' (un bel po') bistrattato, ma se si pensasse veramente a quanti piccoli o grandi intoppi possono essere evitati con cura e professionalità...

    RispondiElimina
  3. fai un lavoro meraviglioso ma anche faticoso stressante e come hanno già detto molto sottovalutato....io non posso che farti i complimenti....è difficile non dare di matto quando tutti intorno a te lo fanno!!!!;)))
    a presto,
    ciaoooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  4. Lulù grazie mille cara , spero di essere un buon punto di appoggio e riferimento anche per tutti i fornitori :)
    Pasadena tesoro!! come stai? grazie come sempre di essere passata di qui bacio enorme
    Sgt.Pepper (bello questo nick me gusta mucho) grazie mille per i complimenti e per la visita, a presto!

    RispondiElimina