martedì 16 ottobre 2012

L'angolo del benessere sposa : Dormire

Io ci sono passata.
Sono la prima persona che vi può giurare su tutto quello che volete che ci credeva sul serio , che fino a pochi anni fa pensava seriamente di poter dormire poco ed essere produttiva ed energica.
Dormire per molta parte della mia esistenza è stato come un passatempo, ore sprecate quando invece avevo così tante cose da fare, ore morte..attività di puro recupero fisico e basta. 
Certo molti tra di noi sono più o meno portati all'insonnia, ma quello di cui soffrivo io non era insonnia perchè ho sempre dormito..era insofferenza e stupidità, dormire circa 4-5 ore pensando di poter così sfruttare le restanti 19-20 per lavorare e vivere...
E invece mi stavo spengendo.

Pensavo sinceramente che più dedizione (ergo nella mia testa , più ore ) mettevo e più avrei percorso la strada della carriera. 
In parte è vero, c'è bisogno di dedizione assoluta, sacrificio e lavoro duro, ma quello che stavo facendo era più un annullarmi che un proiettarmi in alto.

Ho da poco imparato l'arte (perchè è proprio un arte) di "organizzare il mio tempo" (forse sempre in visione del discorso di essere produttivi e non solo impegnati) ed ho così riorganizzato le mie giornate in modo drastico, quasi rigido, ma in un modo che sta portando molti risultati. 
Questa organizzazione sarà un argomento di cui parleremo presto, ma ora volevo soffermarmi sul problema dormire...lo so...vi conosco miei piccoli tesori..buona parte di voi ha esattamente lo stesso problema:
- lavorate a computer fino a tardi 
- andate a letto che siete ancora pieni di adrenalina
- andate a letto pieni di idee
- voi sposine andate a letto con il pensiero di tutto quello che avete da fare e da decidere
ahh come mi riconosco!

Ogni ora che levate al vostro riposo non solo è dannoso al vostro fisico, ma deletereo alla vostra produttività. 

E parlo anche delle future sposine, perchè sposarsi è un lavoro vero? Quante energie ci buttate sull'organizzazione ? Quanta energia bruciate senza recuperarla?

Beh allora vi dico che è inutile correre ai ripari qualche giorno o settimana prima del matrimonio..il colore della vostra pelle, gli occhi, la lucentezza dei capelli e soprattutto la vostra serenità non si acquista con qualche notte di riposo ...è un "lavoro" che dovete fare sempre e questo è quello che vi consiglio:


la nuova rubrica Magnolia per il benessere sposa

1) fin dal momento della decisione della data, programmate gli orari per dormire: più sarete sempre costanti con questi orari, più il vostro corpo vi darà soddisfazioni (anche con l'aiutarvi a smaltire qualche kiletto)

2) sappiamo bene come la camomilla abbia un forte impatto sul rilassarsi, prendetene una tazza tutte le sere come abitudine , prima di andare a letto

3) non si sta sul computer fino a tardi per poi buttarsi a letto, in questo modo non date tempo al vostro organismo di espellere l'adrenalina in eccesso dovuta all'esposizione al computer

4) bere un bel bicchiere d'acqua appena sveglie

5) nell'ultimo periodo (ultimo mese) potete bere due bicchieri al giorno di succo di carota che rilassa il sistema nervoso e migliora il tono della vostra pelle

Ma per dormire bene io ho trovato il miracolo con questa ricetta:

55 gr di inflorescenze esiccate di luppolo
55 gr di fiori secchi di iperico
25 gr di fiori secchi di lavanda
25 gr di radici secche di valeriana
(trovate tutto in erboristeria)


luppolo per rilassare i nervi


iperico delizioso per i nostri nervi come per i nostri allestimenti no? :)



Niente..non avete da fare niente altro che mettere tutto dentro ad un sacchettino possibilmente di cotone o lino per mantenere la naturalità e perchè attraverso le fibre naturali gli odori si spargono meglio.
Mettete il sacchettino sul vostro cuscino in modo da inalare durante il sonno.


La nuova rubrica  "il benessere sposa"  (e non solo sposa :D ) ritorna tra due settimane




post signature

2 commenti:

  1. una lezione importantissima di cui dovrei far tesoro.. dormo pochissimo, da un po vado a letto con un blocchettino e una matita sul comodino per appuntare le idee che mi vengono sempre prima chiudere gli occhi (ma anche ad occhi chiusi), devo imparare a volermi piu bene.. grazie per avermi aperto gli occhi.. ti seguo da tanto anche se non commento e i tuoi post sono sempre super in tutti i sensi ^^

    Kiss Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela condividiamo questo problema, anche io vivevo con il quadernino accanto al letto..mai più. Da quando dormo con regolarità produco il triplo di giorno e riesco ad avere la parte di giornata (magari anche solo un'oretta) per i miei hobby. Grazie a te ..ho super lettori smack !

      Elimina