giovedì 27 marzo 2008

Il vestito? no problem


Volevo fare oggi un commento sulla scelta del vestito, che da sempre eccita a dismisura le future sposine e fa tremare il portafoglio dei genitori..perchè è ormai risaputo che i prezzi hanno raggiunto vette inaudite. Che sia bianco tradizionale, color champagne, avorio, più simpatico con colori pastello o veramente azzardato e (a parer mio straordinario) come rosso , verde o addirittura nero (e qualcuno lo ha indossato vi posso assicurare!) il vestito è veramente una scelta importante e da fare con calma e raziocinio...sì detto fatto...ma quando mai!! Quando vedo una ragazza che si siede davanti a me e dopo aver discusso ore su tutti gli aspetti del matrimonio, visionato il "progetto" che ho redatto per loro, controllato il budget (rivedendolo almeno centinaia di volte perchè infondo è il loro giorno e deve essere fatto a regola d'arte) , passiamo finalmente (per lei) a parlare della scelta del vestito, praticamente c'è una metamorfosi...da ragazza seria e con la testa sulle spalle...a famelica ricercatrice di abito nuziale che abbia il famoso fattore "wow" come lo chiamano in America!! Vi giuro, vedo accendersi bagliori nei loro occhi e arrivano perfino a dimenticare tutto il resto perse nel sogno di poter indossare quell'abito.
Quindi quando le accompagno negli atelier o nelle sartorie praticamente sono in fibrillazione.
Tremano! Quelli sono momenti che mi danno una tenerezza incredibile e mi convincono che, anche solo per vivere quel momento, devo tenere duro e andare avanti anche in momenti no.
C'è da dire che molte partono con un'idea ben precisa di quello che vogliono o che meglio hanno sempre sognato fin da quando vestivano la Barbie con l'abitino da sposa...sì sì è proprio così che lo vogliono..stile favola.
Cìè da dire anche che molte volte però escono dal negozio e hanno scelto tutt'altro. Sia di stile che di colore. Quando posso consiglio (dipende dal grado di fiducia che hanno in me) altre volte cerco di limitare al minimo i danni...le spose meringhe non mi piacciono anche perchè bisogna anche valutare l'insieme estetico della coppia e vestirli in armonia con la loro statura e la loro ...chiamamola "figura scenica" di coppia. Esempio una ragazza non molto alta che ha un fidanzato invece nella media decisamente sta' meglio con un modello che la slancia rendola armoniosa con il partner...più facile per le ragazze più altine. Le troppo magre dovrebbero evitare modelli stile impero o eccessivamente aderenti, come le rotondette (eheheh non ve la prendete tanto sono anch'io rotondetta!) dovrebbero cercare di evitare i merletti i pizzi e le gonne troppo effetto "panna montata" perchè in quel modo non si nascono i kg si enfatizzano!
Altro consiglio...non sempre i grandi atelier hanno quello che volete e soprattutto non sempre quelli che hanno un sito internet megagalattico rispecchiano poi la realtà...magari un negozietto molto sfornito. Uno dei vantaggi di affidarsi ad una wedding planner è proprio quello di avere a disposizione una rosa di fornitori validi, seri, professionali, di qualità ed economicamente "corretti". Io solitamente accompagno le future sposine da piccoli negozi che conosco e che hanno dei modelli a dir poco deliziosi e che sono molto contenuti nei prezzi. Chiaramente le idee della sposa vengono anche realizzate su misura a volte, ma quando parlo di "correttezza" economica parlo di serietà di persone del mestiere che lavorano con passione senza (come dico sempre io) "mangiarci sopra". Il mio lavoro è questo: offrire la serenità di fornitori con la F maiuscola.
A volte passo giornate intere , anche settimane , a scovare piccole sartorie anche fuori mano proprio per poter offrire alle spose quello che secondo me ha veramente valore: la qualità e la professionalità.
Forse riverso molta attenzione a questo aspetto perchè io personalmente non ho mai indossato l'abito da sposa e forse è l'unica cosa che veramente mi manca.
Il mio sogno da wedding planner? trovare una ragazza abbastanza coraggiosa che scelga un vestito verde (una tonalità molto allegra e solare) che magari sembra un'eresia ma vi giuro che è estremamente delizioso. La troverò? Qualcuna di voi donzelle si offre?
Avanti con le sottoscrizioni!!

11 commenti:

  1. Io non credo che mai mi sposerò, ma se dovessi cambiare idea ci faccio un pensierino col vestito verde :-))) Ciao, Alex

    RispondiElimina
  2. Io che sono cicciotta mi sono affidata ai consigli della mamma ed è stata lei a cucirlo per me. Un gran bel risparmio economico ma anche un gran bel vanto per me :-)
    Ciao,
    Aiuolik

    RispondiElimina
  3. Alex @ ti prenoto per le prove ;-) ciao cara!

    Aiuolik @ la mamma è sempre la mamma non si discute. Certo che è veramente una fortuna avere qualcuno che ti può confezionare l'abito. Chiaramente c'è anche il risparmio economico e sono sicura che sarai stata molto orgogliosa del tuo abito!! Purtroppo oggi tutto questo è stato un po' perso, ma fortuna che ancora esistono certe realtà!
    Ciao e grazie per la visita!
    Silvia

    RispondiElimina
  4. Io come ti ho giá anticipato, mi piacerebbe essere molto causal e sportivo: poi si va in un pratone a festeggiare!! Come ci andresti? Col vestito bianco? Naaaaa, la mia lei sará perfetta con una camicetta carina, un paio di jeans, un paio di Nike e via! Vogliamo fare gli sposi, mica la sfilata di moda ed é una festa, mica un colloquio che bisogna andare tutti tirati.

    P.S.: chi é Murphy di cui mi hai parlato nel post di Piccolo Chef Remy?

    RispondiElimina
  5. Non far caso all'italiano... stress post colloquio!
    ;-)

    RispondiElimina
  6. Ciao Magnolia, ma allora wedding-planner mica a caso!!! Tornerò spesso nella speranza che questo tuo bellissimo blog sia di buon auspicio!! Baci!

    RispondiElimina
  7. Grissino @ Murphy è un grande "filosofo" di vita. Poi ti posto la sua teoria base. Comunque per quanto pessimistico ha sempre un fondo di verità.

    Cookie @ dai dai dai che ti porto bene..che pensavi che fosse solo un modo di dire Wedding planner? ehh no no son proprio io!
    Salutone

    RispondiElimina
  8. ih ih ih ih...è vero. Ricordo di aver visto tempo fa un sposa meringa, che non era proprio fisicata da Barbie. Aveva pure l'ombrellino e i guanti lunghi tutto condito da volant di pizzo. Forse è in seguito a questo choc che ho preferito non sposarmi???Buona giornata e un bacio a Firenze che adoro!

    RispondiElimina
  9. Ciao!! Ci sposeremo alle Fiji... sulla spiaggia... Qualcuno mi sa dire dove trovo un abito adatto?? Grazie...

    RispondiElimina
  10. @Anonimo ciao a te! da wedding planner dovrei risponderti in base a come sei fatta e alla tua personalità, chiaramente stando attenta che sia un vestito che puoi trasportare con facilità senza grossi danni...da sposa fijiana che sono stata..non so..la cosa migliore penso sia sposarsi con i costumi tradizionali del paese..come ho fatto io...se cerchi nel blog qualche foto la trovi.
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  11. They aгe all tropical merchandіse and aге to
    be maԁе use οf only for extегnal
    uѕe.

    my blog post :: more information

    RispondiElimina