sabato 22 marzo 2008

L'attrazione per il naturale

Ebbene sì. Lo ammetto. Ho fatto acquisti anche oggi.
Però con la coscenza apposto.
Passeggiando in una via abbastanza rinomata nella periferia della città mi imbatto in un cartellone (o meglio quasi tiro giù un cartellone) con la pubblicità di un latte ad 1.00 €.
Chi è di Firenze o ci capita forse ha capito il negozio qual'è , ma io veramente non ci avevo mai fatto caso e passavo oltre. Fino a che qualche genio (del marketing) non mette sul marciapiede questo cartellone con il quale ho rischiato di avere un incontro del tipo ravvicinato.
Guardo dentro il negozio spinta dalla curiosità e cosa vedo?...incredibile...stupefacente...gioia per i miei occhietti astigmatici!! Bottiglie e bottiglie di latte e yogurth da bere e non ..senza etichetta perchè prodotti direttamente da un fattoria del Mugello. Qualcosa di atavico dentro di me si muove disperatamente per convincere il mio io razionale ad entrare e fare mio almeno un esemplare. Non so come mai da sempre sono così attratta dal latte e tutti i suoi derivati, ma questa volta sono profondamente attratta soprattutto da quelle bottiglie così bianche e...naturali. Una coccola per gli occhi.
Finalmente un posto dove l'etichetta non ha nessun valore perchè quello che vale è la qualità. Da troppo tempo ormai scegliamo i prodotti che compriamo spinti da una sapiente forma di marketing che utilizza i colori e le immagini per spingere il cliente all'acquisto.
Mi ricordo ancora quello che diceva un mio professore di tecnica commerciale all'ITC (praticamente all'epoca del mesozoico oramai...sighh...): i colori vengono scelti con sapiente studio per condizionare il consumatore. Il rosso per rendere istintivo il gesto del mangiare velocemente o il giallo per stimolare la recettività nervosa.
In questo caso: Silvia - Bianco : 0 - 1. Ha vinto lui. Un colore che da sempre riesce a farmi riconciliare con me stessa. E forse oggi ne avevo proprio bisogno.
Beh..un post così...giusto per il gusto di condividere la gioia che la natura ci regala.

2 commenti:

  1. ciao!ti ho scoperta solo oggi..che bellino il tuo blog!ma potresti dirmi dov'è questo negozio?sto per venire e vivere a firenze...

    RispondiElimina
  2. Via Gioberti ma non so il civico, comunque appena lo so ti posto!
    visitato il tuo blog..bravissima molto bello!!
    A presto
    Silvia

    RispondiElimina