lunedì 28 aprile 2008

E la fiesta continua.... And the fiesta continues...



Come promesso sto riorganizzando un po' le mie giornate per dedicare più energie e idee a questo blog che mi sta regalando tante amicizie e tanto calore da tutte le parti del mondo. Visto che l'argomento "matrimonio messicano" mi piace e visto che quello delle "Trece monedas de oro" è uno tra i riti più particolari e romantici vi posto qua sopra la foto delle monete "incriminate".
Visto anche che esiste qualcuno là fuori (:-) grazie Parolediburro) che considera questo un food-blog addirittura...uhmm?..davvero?...oggi voglio condividere con voi la ricetta dei

MEXICAN WEDDING COOKIES




Questi biscotti fanno parte delle antiche tradizioni per le celebrazioni matrimoniali, ma oggigiorno sono preparati anche per tutti i tipi di feste e ricorrenze come il Natale o i compleanni..secondo me sono così buoni che non servono molte scuse per infornanrne un po' :-)...questa la ricetta


1 tazza di burro a temperatura ambiente


1/2 tazza di zucchero a velo più un po' per spolverizzare alla fine


1 cucchiaino di estratto di vaniglia


1 e 3/4 tazza di farina più un po' per spolverizzare le mani


1 tazza di noci pecan (o brasiliane) tagliate a pezzettini piccoli


Mentre preriscaldate il forno a 140° mescolate con un mixer a velocità bassa il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio , aggiungete quindi la vaniglia e mentre continuate a mescolare aggiungete un po' alla volta la farina. Alla fine aggiungete le noci spezzettate. Quando il composto sarà pronto con le mani spolverate di farina prendetene la quantità di un cucchiaio (non di più altrimenti vengono troppo grossi) e formate una pallina liscia e posatela sulla carta forno. Cuocete per 35-40 minuti e quando li levate dal forno lasciateli raffreddare solo un po' , giusto da riuscire a tenerli in mano, e procedete a spolverizzare con lo zucchero a velo. Fatto! Semplicissimo e buonissimo! Si conservano a lungo e sono veramente a prova di imbranato/a come me..:-P.


Durante i matrimoni spesso venivano confezionati uno ad uno con un tulle per poter essere dati in dono agli ospiti e comunque non mancavano mai ne' in casa della sposa (allegramente addobata per l'occasione) ne durante il ricevimento.


Fortunatamente le tradizioni messicane (almeno in fatto di matrimoni) non sono state perdute perchè sono proprio quelle che riescono a far diventare un normale giorno un vero giorno indimenticabile. Probabilmente oggi si sono solo variate ed aggiornate alcune tradizioni come quelle di questi cookies che spesso vengono confezionati magari in modo più moderni ed attuali come nella foto sotto, ma tutto ha sempre lo stesso gusto e significato di centinaia di anni fa.



La mia speranza è che qualche coppia "cavia" si presti e mi faccia sbizzarrire con questo tipo di feste perchè sarebbe veramente un divertimento prima per me che per loro! Una fiesta vera e propria..

Ma secondo voi posso usare i nachos per le bomboniere? :-P



And the fiesta continues...


As promised I'm riorganising my days to dedicate more energies and ideas to this blog which is giving me lots of friends and love from all around the world. For the fact that I really enjoy a lot the Mexican weddings and for the fact that the rite of the "Trece monedas de oro" is (for me) the most particular and romantic rite of these cerimonies I post you a photo of these important coins. But, for the fact that there is someone over there (thanks Parolediburro) who consider this blog a "food-blog" ...uhmm?..really?..I'd love to share with you this recipe

MEXICAN WEDDING COOKIES



These cookies are part of the anciets traditions in Mexico to celebrate weddings but nowdays they are prepared for every kind of occasion and festivities like Christmas or birthdays and to tell you the truth they are so delicious that I don' have necessarily to find out an excuse to bake some even every week! Moreover they are so easy to prepare and they can be stored for quite a long period.

1 cup unsalted butter at room temperature

1/2 cup confectioner's sugar plu more for coating baked cookies

1 teaspoon of vanilla extract

1 3/4 cup of all-porpouses flour plus more for dusting hands

1 cup of pecans chopped in small pieces.

While you preheat the oven at 140°, mix (with the electronic mixer at a slow speed)the sugar with the butter till you get a smooth mixture, then add little by little the flour still mixing. At the end add the chopped pecans. With dusted hands take a bit of the mixture (a spoon quantity not more otherwise it will be a huge cookie :-P) and form a little ball. Place it on the oven paper and bake for 35-40 minutes. When ready let them cool a bit just to be sure you can handle and dust them with the sugar. That's it! So easy and simple and so delicious!

Fore the cerimonies of wedding they are packed usually one by one with tulle to be given as gift to the guests and they never miss in the bride's home (joyfully decorated for the occasion) and from the receipt.

Luckly the mexican traditions (at least for weddings) still remain alive because they really are what can turn a normal day in a very unforgettable day. Maybe today they are only revisited and changed according to our times, for example the cookies sometime are packed not with the tulle but in a more modern way as shown below but everything has the same taste as hundreds of years ago.


My hope is to find a couple who let me organize something like this and that will be pure joy for me not for them! A real fiesta!

But do you think I can use nachos for bombonieras?...:-P

24 commenti:

  1. si sono adattissimi x me come confetti bomboniere ,almeno non sono le solite pacchianate pure costose e in cerca d'originalità poi, debbono essere anche gustose x cè il pecam buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  2. Le monete mi fanno impressione... mi fan venire in mente quelle maledette del film "Pirati"!!!

    I biscotti sono simili ai cornetti alla vaniglia qui quindi devono essere molto buoni.

    RispondiElimina
  3. ciao. eccomi finalmente e scriverti!!!
    buoni questi biscotti, e perchè non usarli come bomboniere!!!
    ... considerando le cianfrusaglie che nella maggir parte dei casi ci vengono rifilate...
    certo è che dalle mie parti me li tirerebbero dietro, ma non tutti sono così, almeno spero... ;)

    RispondiElimina
  4. Non so se troverai sposi disposti a fare un'intero matrimonio in stile messicano...ma le bomboniere di nachos sono un'ideona!! :-D
    Come fare per distribuire la salsa piccante?

    RispondiElimina
  5. Los pastelillos de boda estan buenisimo- confermo - pero' Silvia los nachos come bomboniera noooo non me lo fare :D Scherzo... via libera ai gusti + disparati.
    Un saluto veloce
    daniela

    RispondiElimina
  6. Grazie per questi bellissimi racconti!
    Besos e buona settimana
    Fra

    RispondiElimina
  7. Ciao Silvia!
    Dato che volevi un bagel vieni a prenderlo!
    A presto Carla di lettoemangiato

    RispondiElimina
  8. Hi Silvia, oooh thanks for sharing with us a great sounding recipe for Wedding cookies - I must try this one out :)

    Rosie x

    RispondiElimina
  9. Li vedo adattissimi ad un matrimonio ma anche a un battesimo ma anche in qualsisi momento devono esere delicati...somigliano un po' a dei dolcetti che faccio io per natale che hanno le mandorle tostate...bacetti

    RispondiElimina
  10. buon pomeriggioooo cara
    che grande idea usare i nachos come bomboniere..
    io voto favorevolemnte!!!
    chi si deve sposare??? veniamo tutti!!
    buonissima settimana
    bacioniiii

    RispondiElimina
  11. Vedi che sei bravissima anche in cucina?!;-)
    Bravissima!
    Un bacio

    RispondiElimina
  12. che biscotti deliziosi!!!
    e..si,i nachos come bomboniere vanno bene eccome!!

    RispondiElimina
  13. Nachos approvati eccome! Che bel post Silvia, imparo sempre nuove cose! Un abbraccione e buona giornata, Alex

    RispondiElimina
  14. mi fa sempre un po' strano fare un commento simile ma: il tuo blog è bellissimo, l'ho praticamente letto tutto in questa fredda mattina parigina e mi ha trasmesso un sacco di serenità. In ogni riga si vede la passione e la sodisfazione per quello che fai, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Ciao Silvia! ti ringrazio per l'affetto che contracambio!
    ti ho messopure nellinkdei foodlogger:)
    Un bacio Carla

    RispondiElimina
  16. ma che meraviglia... non ti conoscevo e ora ti metto nei miei preferiti, questi biscottini devono essere stupendi...
    ciao Ely

    RispondiElimina
  17. Beh... peccato tu sia lontana!!
    Questi potrebbero essere un buon spunto per me!
    Se hai altre idee da darmi, te ne sarò grata! Smack!
    Sere

    RispondiElimina
  18. Ciao mi chiamo Sally e sono capitata sul tuo blog oggi. Ho visto che sei una wedding planner, che bello!! Deve essere un lavoro bellissimo, mi piacerebbe tanto fare una cosa del genere, non hai mica bisogno di una collaboratrice?'SIII??!! Eccomi eccomi sono qui..;-D magari...ciao ciao

    RispondiElimina
  19. Sono ancora qui! ;-) Volevo dirti due cose, la prima è che ti ho messa tra i miei preferiti, spero non ti dispiaccia e la seconda che se ti piacciono le ricette con il burro e il latte, ti consiglio la prima ricetta che ho postato nel blog. E' buonissima, almeno per me, ed è proprio quella che da il nome al blog...provala, buona cena. Sally ;-)

    RispondiElimina
  20. ti aggiungo una cosa qua: fino a settimana scorsa il mio blog era http://myselves.org, quindi il mio passato è un po' lì. Poi con la trasferta ho cambiato blog. Non che sia necessario leggerlo, ma solo per farti orientare meglio.

    RispondiElimina
  21. Oh yes, I think these cookies are beautiful and they don't seem too difficult to make as well. A beautiful post and informative as usual. Thank you and I hope all is well with you!!!
    Keep it coming, love learning about the wedding traditions, I find it fascinating!
    (Hug)
    Michele

    RispondiElimina
  22. Oh I thought the modern packing is cool too. I like the picture very much. Thank you for sharing the recipe dear. There's lots of good stuff in your blog indeed!

    Hugs to you. (^^)v

    RispondiElimina
  23. mmmmhhhhhhhhhh... buoni i biscottini!
    Io non potrei mai pensare ai nachos come bomboniere. C'è il serissimo rischio che non arrivino ai rispettivi destinatari.
    GNAM!...ehem...

    RispondiElimina