lunedì 21 aprile 2008

Il problema del "se" - The "if" problem


Prima di tutto devo ringraziare la miriade di persone che mi hanno visitata oggi. Incredibile quanti siete stati e posso solo dire ..grazie! Di tutto cuore! Allora torniamo a noi..vi domanderete cosa ci incastra una foto del Ponte Vecchio con questo titolo che è anche abbastanza ambiguo..eh storia lunga ma io che vi voglio bene, non vi annoio e faccio riassunto.
La foto sopra è stata scattata da me qualche giorno fa di pomeriggio. In realtà se andassi oggi a scattare la stessa foto l'unica cosa che cambia è la quantità di acqua nell'Arno che è aumentata molto dato le pioggie praticamente incessanti. Ahh..no anzi altra cosa che cambia è il cielo che oggi è ancora più scuro...incredibile quanto piove in questi giorni e quanto è brutto tempo! Torniamo a noi...sempre la foto sopra è stata scattata espressamente da me medesima per essere inviata via email ad una ragazza australiana che vorrebbe sposarsi a Firenze nel periodo di Natale. Non mi chiedete perchè mi ha chiesto questa foto (in realtà anche altre di Firenze) ..forse per essere tranquilla o poter vedere le cose con occhio da non turista..non so. Vabbè faccio le foto, le invio e dopo esattamente 24 ore arriva una risposta: "Bello!! Ma il tempo sarà così brutto anche a Dicembre?" ..io..cercando di trattenermi dal rispondere "anche peggio" ..rispondo l'unica cosa che mi sento di rispondere è "purtroppo non lo so, ma ti assicuro che il tempo metereologico è l'unica cosa che sfuggirà al mio controllo quel giorno" e lo dico sul serio perchè mi conosco e controllerò tutto fino all'esaurimento delle energie.
Tutto questo però mi porta sempre a pensare a quanti "se" viaggiano nella testa di questi poveri sposi che spenderanno soldi (pochi o molti che siano , sempre soldi) perchè quel giorno sia perfetto.
E se il fotografo si ammala e non viene? ...c'è sempre un sostituto pronto dico io è gente seria
E se il cibo non è buono o qualcuno si sente male?...mamma mia speriamo di no i catering scelti sono di qualità assicurata dico io :-)
E se l'autista ha un incidente e non viene a prenderci?...ohhh che giornatina di allegria penso io...
E i "se" continuano a centinaia..fino a sfociare nella paranoia del giorno prima. Ed è per questo che io imparato a consigliare la stipula di un' assicurazione sulla totale organizzazione del giorno del matrimonio per poter essere tranquilli, non che non succeda nulla, ma almeno di essere rimborsati per quello che può succedere. Questo tipo di polizza costa pochi Euro e di solito tranquillizza parecchio gli sposi, è una polizza ormai usatissima all'estero da molto tempo e in Italia anche se ancora non si è sviluppata..basta chiedere alla propria Wedding Planner (che serve proprio a questo :-) ) di trovare un contratto adeguato. E che siano benedette le assicurazioni che mi salvano dal consolare tante ansie.
Tranne una.
E se mi lascia il giorno prima del matrimonio?...e lì non c'è assicurazione che rimborsi un cuore che si spezza, giuro!
The "if" problem
First of all I'd like to thank the myriad of persons who have come to visit my blog today. Unbelievable how many you have been and all I can say is ..thank you! From the bottom of my heart! Back to subject...you may ask yourself what is the link between the photo of Ponte Vecchio (the Old Bridge) and this quite ambiguous title ..ehhh long story but I love you all so much that I'll summarise.
The photo above was taken few days ago from me during an afternoon. Actually if I'll go there today to take the same photo the only difference would be the amount of water in the Arno river which has increased a lot during the last days due to the pratically incessant rains.Ah...no no there is another difference which is the sky that today is even darker..unbelivable how much is raining these days and how bad is the weathere! Back again to the subject...still the photo above was taken by me expressly for an australian girl who wish to get married in Florence during the next Christmas holidays. Don't ask me why she wanted this photo (along with other Florence shots)..maybe to be sure or to see things from a "non-turist" point of view...don't know. Anyway..I take the photos, sent them and after exactly 24 hours she replies me "Wonderfull..but the weather will be so bad?"...I..trying not to answer "even worse" .. reply the only thing that I think is right to say "honestly I don't know but I assure you that the weather will be the only thing that will be out of my control that day" and I mean it seriously because I know myself and I'll check everything 'till the exhaustion of all my energies.
All this thing brings to my mind the problem of how many "if" travel in the brains of these poor couples who will spend money (a lot or not, always money) to have a perfect day.
What if the photographer gets ill ?...the substitute is ready to do his job I say ..serious professionists they are..
What if the food is not good or someone fell sick after eating...oh god I hope no the caterings are of high quality I say...
What if the driver has an accident?...ohh what a funny day I think...
And the "if"s are thousands...untill they lead to the paranoic of the day before. And it's for this reason that I've learned to advise the couples to do a wedding insurance to cover the entire organization of the day, for being sure not that nothing will happen..but that everything that can happen will be refound.
The price of this kind of insurance is of few Euros and usually calm down a lot the couple, it's a well known insurance all around the world these days and even if it's not so easy to be found in Italy, you may ask your personal Wedding Planner (who is there for this reason :-)) to find out the best solution for you. And may be blessed these kind of insurances that helps me to relief lots of anxieties.
Except one.
What if he/she breaks up with me the day before?...there is no insurance which can refound you the heartbreak, I swear!


29 commenti:

  1. poveri sposi che spenderanno soldi perchè quel giorno sia perfetto
    ***
    secondo me é sbagliato il concetto che hanno tutti di giorno perfetto, giorno piú bello della vita e cosí via. Sicuramente é un giorno di festa (piú o meno sfarzosa a seconda dei soldi come hai detto tu) ma nulla piú. La cosa importante é che rimanga l'amore, che i due si amino davvero. Perché se tutto é perfetto il giorno delle nozze e poi tutto finisce in sei mesi (vedi mio cugino ^_^) che senso ha? Il matrimonio é troppo sopravvalutato e per questo diventa stress e non piacere. Se fosse solo piacere le coppie non si stresserebbero ne ti stresserebbero con certe stupidate... che pazienza che devi avere. Io non ti stresserei, puoi star sicuro al 100%. L'assicurazione? Beh, idea originale.

    RispondiElimina
  2. Mi correggo: ti stresserei solo sul cibo, soprattutto sul buffet di dolci. La torta forse me la farei io.

    RispondiElimina
  3. Morning Silvia,

    Oh I know that bridge!! I've got the same photo too. =D But I didn't get a chance to get nearer. What are those within? Restaurants? There was this hilltop we went and got a paranoma view of the city and we could see the bridge too. It was really beautiful...

    This post is funny. =) How true is that we have no control on much 'if's in life. =D I hope that the couple will enjoy their wedding despite all 'if's and appreciate your support. =D

    RispondiElimina
  4. buon giorno cara.
    intanto la foto...è bellissima!!
    sai che gli devi dire a i tuoi furturi sposini?
    che devono sperare in una giornata così...in una giornata un po' nebbiosa, uggiosa...si fanno le foto migliori. si creano delle situazioni magiche..che non sono possibili quando il sole spacca!!
    cmq...secondo me..il giorno del matrimonio sarà perfetto..semplicemente perchè è il giorno del matrimonio.
    mi sono sposata a 21anni il 26 gennaio..
    erik è nato 14gg più tardi...ero cioccionissima..
    nevica, pioveva, un freddo becco..eravamo solo in 9.
    ma per me...lo rifarei uguale subito!!!
    perchè ero lì con le due persone più importanti della mia vita
    il furturo maritinio
    il futuro figlio
    non è importane come sia il matrimonio...è importante con chi.
    e se tu sei convinta che l'uomo al tuo fianco sia quello giusto..
    può anche piovere, possono anche dimenticare la torta nuziale(mi è successo), possono arrivare in ritardo(i suoceri), possono fare i cretini(i fratelli)
    ma tu hai un sorriso ebete stampato lo stesso..
    e cammini su delle nuvolette rosa!
    sono sicura però..che se c'eri tu..con cavolo che si dimenticavo la torta!!
    w la wedding planner!!
    bacioniii

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ho appena scoperto il tuo blog, e lo trovo mooooooooooooolto interessante.
    Quindi organizzi matrimoni :O
    Come sei diventata una wedding planner? Sono curiosissima.
    A presto:-)

    RispondiElimina
  6. Il giorno perfetto? Basta viverlo in armonia, senza pensare ai se...
    Il giorno del mio matrimonio io andavo avanti a tachipirina, lo sposo ad antibiotici, ed è stata la domenica di metà ottobre più fredda dell'ultimo secolo, credo.
    Ma è stato tutto perfetto, secondo me: noi eravamo felici e spensierati, e questo bastava.
    Quindi di' ai futuri sposini di non preoccuparsi, che in un modo o nell'altro, andrà tutto per il meglio!!!

    RispondiElimina
  7. Allora grazie a tutti per i commenti e per l'interesse che dimostrate sempre per quello che scrivo.
    volevo fare una precisazione..il fatto che le coppie possano desiderare un giorno "perfetto" è chiaramente un desiderio che non toglie la profondità dei loro sentimenti ed io da professionista mi guardo bene dal fare loro ramanzine sul come vivere quel periodo che precede le nozze :-P .
    Poi diciamoci la verità, come dicevo anche a grissino, non posso fare l'ipocrita e dire che l'importante è volersi bene..è il mio lavoro quello di sollevare queste persone dai problemi più assurdi, è il mio lavoro quello di far godere loro appieno il momento magico che stanno vivendo, quindi non posso proprio dire altro.
    Però non finirò mai di ripetermi abbastanza..quando li vedo quel giorno arrivare a dirsi "sì" guardandosi negli occhi pieni di lacrime dimentichi di tutto quello che gira attorno liberi da ansie e da stress perchè io sono riuscita a fare bene il mio lavoro..quello è un momento di pura estasi per me, qualsiasi sia la circostanza o sia stata la ricerca della famosa "perfezione".
    Grazie a tutti per la visita e per l'affetto!
    Un bacione
    Silvia

    RispondiElimina
  8. Non so se mi sono espresso male, quello che intendevo dire é che il giorno é sicuramente importante, va curato, tu sei lí apposta per fare che tutto vada bene, QUINDI E' INUTILE CHE TI STRESSINO (e stressino pure amici e parenti piú stretti). Inoltre, comunque andasse qualcosa storto, l'importante é l'amore che c'é in loro.
    :-P
    Ecco, io devo dire che non sarei stressato... col cibo OK, ma siccome ho le idee molto chiare, ti direi una cosa del genere: io voglio questo questo e questo. C'é qualcuno che lo offre? OK. Poi magari voglio fare una prova per il buffet di dolci (=assaggiare qualcosa fatto dalla pasticceria) ed é tutto. Tanto ci sará sempre qualche parente o amico a cui la cosa non piacerá. Per il mio matrimonio giá immagino: é stato troppo casual, sembrava una festa e non un matrimonio, avrei preferito una cosa piú classica, perché non ha assegnato i posti ai tavoli: sembrava di essere in una mensa, ha voluto mettere i PC anche al matrimonio: é proprio fissato, preferivo in un ristorante con orchestrina... eh, sí sí, il matrimonio é anche puro spettegolezzo!
    :-P
    Un salutone!

    RispondiElimina
  9. Ho organizzato il BBM dell'infanzia venitemi a trovare !
    Chocolat di Cookinginrome
    http://cookinginrome.blogspot.com/2008/04/bbm-childhood-food-bbm-il-cibo.html

    RispondiElimina
  10. siiii..ti sei spiegata benissimo.
    mi sono solo permessa "alleggerire" un pochino.

    cmq..grissino ha ragione...non si può accontentare tutti.

    Ps. grissino..mi sarebbe piaciuto venire al tuo!!!!

    RispondiElimina
  11. Ma lo so che stavate cercando di sdrammatizzare :-P. Vi adoro per questo....Brii..il povero grissino manca di materia prima ..ancora sà da sposà il fanciullo è solo che sa già cosa vorrai al suo matrimonio..che bello un cliente con le idee chiare!

    RispondiElimina
  12. ooi ooi...che figuraccia..
    sigh!
    beh..prima o poi si sposa...ed allora..
    tutti al matrimonio di grissinen!!
    oh yeah!!
    o forse dovrei dire...
    jaaaaawhol!!!
    bacini

    RispondiElimina
  13. Per le spose lasciate sul più bello si potrebbe proporre l'affitto di un accompagnatore per il tempo del viaggio di nozze...non cisarà l'anello al dito ma magari ci si diverte :P
    Scherzo!!!!!
    FRa

    RispondiElimina
  14. Cavolo... io non poterei proprio fare il tuo lavoro.. ehehehehehee mi basta il mio... però la penso un po' come briii .. il giorno del matrimonio è speciale proprio perchè è il giorno del matrimonio... è quello che trasformerà il giorno di pioggia,neve, nebbia in uno splendido giorno di pioggia, neve o nebbia =)
    buona giornata.. farò di tutto per darti il mio "giovedì.. Sperimentiamo?!? " domani ma non ti assicuro niente.. domani vado a milano per andare dal dentista..

    RispondiElimina
  15. Ciao Silvietta...ieri ti ho mandato una mail...non so se ti e' arrivata...Comunque questo post dei se mi ricorda quando organizzo qualcosa per i miei clienti e fino a quando non se ne vanno non so se, se, se, se tutti i se di questo mondo. L'assicurazione per certi tipi di business e' fondamentale....perche' molto di quello che offriamo dipende dagli altri... e nel caso le cose che non vengano bene chi li risarcisce poi....? L'assicurazione! Certo pero' il tempo quello si che non puo' prevenire ne' si puo' risarcire se piove!
    Bacioni cara

    RispondiElimina
  16. Carissima
    rispondo qui sul tuo blog per vedere le news.
    Puoi tranquillamente sostituire la colomba con il pan di Spagna o con la veneziana .
    Detto tra noi penso che anche una torta margherita, se non piange troppo il cuore a sacrificarla possa andare bene.
    Baci
    Grazia

    RispondiElimina
  17. What a lovely photo. I bet your job is extremely fun and very rewarding when the whole wedding comes together and is successful. But, in turn, it must be a bit stressful with the situations that can occur. Do you get many calls from folks from around the world? How interesting!

    RispondiElimina
  18. @Brii: naaaa, nessuna figuraccia. Solo che ci ho giá pensato tante volte, anche da single (e in questo momento lo sono) perché é un giorno curioso. Nota che non ho scritto SPECIALE ma curioso e aggiungo, originale. Non sará il giorno piú bello della mia vita, in fondo é solo un atto formale, l'amore esiste giá da tempo se hai deciso di sposarti. Ad ogni modo sará proprio curioso, se mai succederá.
    @Silvia: Colomba? Torta Margherita? What? Dimmi dimmi... quale dolce interrogativo ti cruccia?
    :-P

    RispondiElimina
  19. hihihi
    invece..
    � un giorno speciale...perch� in quel giorno tu ti impegni per il resto della tua vita.
    bisogna impegnarsi ogni giorno perch� la vita in due non � per nulla facile.
    e pi� avanti vai pi� difficile diventa..perch� non si cresce nello stesso modo, non si matura nello stesso modo, e bisogna abituarsi, imparare a conoscersi e riconoscersi in continuazione.
    la vita � un'altalena...
    ma non bisogna mollare con le prime difficolt�..
    si va avanti...insieme...come si � promesso..in quel giorno speciale.
    bacioniii

    RispondiElimina
  20. Dear Silvia,
    thank you darling for your comment :))......hihihi i still thi king what cupcakes should i make to make it special and unique ???.....this is the first time for me......
    wow i hope you are here....and i wish you would like to try my cupcakes :)) i will make lotsss for you
    hugss and kisses

    RispondiElimina
  21. Ciao Silvia,
    complimenti per il blog e per il post, anche se non si addice proprio al mio caso...al mio matrimonio mi ero dimenticata di ordinare la torta!
    Vorrei mandarti una email con un po' di domande ma non ci riesco.

    Elisabetta

    RispondiElimina
  22. @little cheffo - Why we live so far away from each other :-(!!!
    I'd love to try those wonderful cupcakes you do!! I'm sure you'll find out something fantastic for the challenge!
    Darling we will meet someday cause maybe God has decided this way for us! Hugs dear

    @elisabetta - prova a scrivere direttamente l'indirizzo forse ho messo male il link :-P info@magnoliaweddingplanner.com ti aspetto sono a tua disposizione!

    @fra - l'idea dell'accompagnatore è stupenda ci devo fare un pensiero :-)

    RispondiElimina
  23. @Brii: mah, guarda, mi stai tirando per i capelli a dire certe cose... perché leggendo quello che scrivi, mi vien da dire che allora meglio non sposarsi. Cosí ci sono meno problemi, non si ingrassano gli avvocati e ci si arrabbia di meno. Ripeto, il matrimonio é un atto formale, non c'entra nulla con la fedeltá, l'amore, la pazienza, il rispetto del partner e via dicendo. Tutte cose che ci possono essere anche SENZA matrimonio. Per questo io non lo vedo come un giorno speciale, ma come una festa dove una ha "reso pubblico" che sta bene con una persona. Saró una persona pratica ma vedo anche tutto quello che succede in giro prima, durante e dopo i matrimoni.

    P.S.: e mio cugino che ha trovato un altro a letto da lei dopo 6 mesi? La gente cambia cosí in fretta? No, é che l'idea di matrimonio piace a molti, ma pochi sanno che non é quella la cosa importante in una coppia e quindi la sopravvalutano (le ragazze specialmente). Sposarsi é bello, é giusto, come detto io ci penso spesso, ma non bisogna idealizzare troppo questo atto perché é la vita di tutti i giorni quella che conta.

    RispondiElimina
  24. Ciao Silvia,

    Don't worry about the "if", for the "if" will worry for itself =) So long as things are plan accordingly (& with contingency plans), Leave the rest to God, for He will provide. (^^,) I used to be a "if" person too. =P

    RispondiElimina
  25. Ho una foto del ponte vecchio identica, fatta un week end dell'anno scorso in cui il mio allora non ancora marito mi chiese di sposarlo!!!!!

    Che bei ricordi!!
    Interessante questa cosa dell'assicurazione, non l'avevo mai sentita!

    RispondiElimina
  26. Devi avere molto controllo e molta sicurezza per gestire queste Ansie :)
    Romantica la foto. Firenze e` una citta` che vorrei vedere con calma, cosa che non ho mai fatto.

    un bacio

    Kja

    RispondiElimina
  27. what an awesome post! I wish the Italian I spent years studying would flood back into my brain so that I could honor this better than that. and don't be surprised you get a lot of visitors, your blog is awesome and you leave the kindest comments. karma! :)

    RispondiElimina